FOX

Il bambino d'oro, Eddie Murphy con la piccola protagonista del film dopo 33 anni: la foto

di - | aggiornato

Eddie Murphy ha incontrato la piccola protagonista de Il bambino d'oro a 33 anni dal film: l'attore e la giovane si sono rivisti al Toronto International Film Festival 2019.

Eddie Murphy e Jasmin L. Reate Getty Images

86 condivisioni 0 commenti

Condividi

Eddie Murphy è stato il protagonista di un incontro inaspettato al Toronto International Film Festival 2019 (TIFF). L’attore era ospite del TIFF per presentare il suo ultimo film Dolemite Is My Name, che sarà distribuito dalla piattaforma Netflix alla fine del 2019. 

Murphy è apparso in grande forma nei panni di Rudy Ray Moore, attore, comico e musicista alla cui vera storia è ispirato il film. Rudy assunse il nome di Dolemite e divenne famosissimo negli anni ’70 come protagonista di film destinati al pubblico afroamericano, denominati Blaxploitation movie da black-nero e exploitation-sfruttamento. 

Accanto a Eddie Murphy, nel film troviamo anche Wesley Snipes, Keegan-Michael Key e Kodi Smit-McPhee. 

Oltre a far parlare di sé per la sua prova attoriale nei panni di Dolemite, Eddie Murphy ha conquistato la scena del TIFF anche per l’incontro dopo 33 anni con la piccola protagonista del film Il bambino d’oro, uscito nei cinema nel lontano 1986 (foto in apertura di questo articolo). 

Ebbene sì, a interpretare il giovanissimo monaco buddista dotato di straordinari poteri non è stato un bambino ma una bambina. La piccola in questione si chiama Jasmin L. Reate e oggi lavora per The Hollywood Reporter. 

Jasmin si trovava per lavoro a Toronto quando ha incrociato il suo vecchio collega di set e gli ha chiesto di posare insieme per una foto. Lei stessa ha dichiarato. 

È stato gentile,  era proprio come me lo ricordavo!

Eddie Murphy e Jasmin L. Reate al Festival di TorontoGetty Images
Eddie Murphy e Jasmin L. Reate al TIFF 2019

Nel film, Eddie Murphy interpretava il ruolo dell’investigatore Chandler Jarrell prescelto per recarsi in Tibet e  salvare il piccolo monaco rapito da un demone. All’epoca a doppiare Murphy fu Tonino Accolla, voce del comico per tantissimi anni e inventore (in Italia) della sua famosa risata. Dopo la morte di Accolla, l’attore è stato doppiato da Sandro Acerbo. Nel nuovo film Dolemite Is My Name, invece, lo ascolterete con la voce di Fabrizio Vidale. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.