FoxCrime

I film al cinema nel weekend del 7 e 8 settembre 2019

di - | aggiornato

La programmazione del fine settimana è ricca di titoli per tutti. Da Martin Eden a IT: Capitolo 2, le emozioni sono garantite.

I poster di Martin Eden, IT: Capitolo 2, Mio fratello rincorre i dinosauri 01 Distribution/Warner Bros. Italia/Eagle Pictures

7 condivisioni 1 commento

Condividi

Nel fine settimana che chiude Venezia 76 e che avvicina un po' di più l'autunno, in sala arrivano diverse novità. Tra le più attese ci sono senza dubbio IT: Capitolo 2, che conclude la storia dei Perdenti e della loro battaglia contro Pennywise, e Martin Eden, adattamento dell'omonimo romanzo di Jack London in una Napoli d'antan.

Se volete conoscerle tutte, qui trovate i film al cinema nel weekend del 7 e 8 settembre 2019. E per essere sempre "sul pezzo", tenete d'occhio l'articolo con la programmazione del mese su MondoFox.

Documentari

La fattoria dei nostri sogni

Documentario - USA, 2018 - Durata 91 Min.

John è un cameraman naturalistico. Sua moglie Molly è una cuoca e una blogger specializzata in cucina salutare e a basso impatto ambientale. Insieme coltivano il sogno di costruire una fattoria dove allevare animali e coltivare la terra nel rispetto della natura e a un certo punto decidono di metterlo in atto. I due acquistano 200 acri di terreno a pochi km da Los Angeles e iniziano una incredibile avventura. Tra successi e fallimenti, riusciranno a mantenere vivo il loro progetto dei sogni e a trasformarlo in uno stile di vita per sempre?

Il documentario porta la firma di John Chester.

Drammatici

Martin Eden

Drammatico - Italia, 2019 - Durata 129 Min.

Martin Eden è nato a Napoli e fa il marinaio. Intelligente e coraggioso, un giorno salva da un pestaggio Arturo, rampollo di una famiglia della borghesia industriale. In segno di riconoscenza, il giovane gli apre le porte della sua casa e lo introduce ai genitori e alla sorella, Elena. Per Martin è amore a prima vista. Deciso a diventare "degno" della ragazza, così distante da lui per estrazione sociale e cultura, il giovane marinaio inizia a leggere voracemente e a studiare da autodidatta, rivelando un innato, grandioso talento per la scrittura. Ma i suoi primi passi nel mondo letterario sono fallimentari e la mancanza di una "posizione" iniziano a scavare un solco con Elena e la sua famiglia. La distanza aumenta e diventa conflitto, quando Martin inizia ad avvicinarsi ai circoli socialisti.

Il film è diretto da Pietro Marcello ed è interpretato da Luca Marinelli, Jessica Cressy, Vincenzo Nemolato, Marco Leonardi, Carlo Cecchi, Denise Sardisco, Carmen Pommella, Autilia Ranieri, Lana Vlady, Chiara Francini, Aniello Arena, Rinat Khismatouline, Pietro Ragusa.

Per maggiori informazioni, non perdetevi l'approfondimento, la recensione e l'intervista a Pietro Marcello e Luca Marinelli su MondoFox.

Mio fratello rincorre i dinosauri

Drammatico - Italia, 2019 - Durata 101 Min.

Jack ha due genitori democratici e spiritosi, ma delle sorelle che non perdono l'occasione di tiranneggiarlo. Per questa ragione, quando mamma e papà annunciano l'arrivo di un fratellino, il bambino è al settimo cielo. Tanto più perché gli viene detto che il piccolo Giò è "speciale". Jack cresce vivendo con naturalezza la Sindrome di Down del fratello, ma quando si affaccia all'adolescenza, le cose iniziano a cambiare. La presenza di Giò diventa prima ingombrante e poi imbarazzante. Al punto che quando si innamora di una compagna di scuola, Arianna, Jack arriva a negare l'esistenza del fratellino. Ma è possibile essere amati per quello che si è, se prima non si impara ad amare gli altri per quello che sono?

Diretta da Stefano Cipani, la pellicola annovera nel cast Alessandro Gassmann, Isabella Ragonese, Rossy de Palma, Francesco Gheghi, Lorenzo Sisto, Arianna Becheroni, Roberto Nocchi, Gea Dall'Orto, Maria Vittoria Dallasta, Saul Nanni, Edoardo Pagliai, Gabriele Scopel, Victoria Perga Cerone, Elena Minichiello, Luca Morello, Antonio Uras, Andrea Timpanelli, Ivan Sanchez.

Se vi incuriosisce, date un'occhiata all'articolo dedicato su MondoFox.

Effetto domino

Drammatico - Italia, 2019 - Durata 104 Min.

In una città termale del Nord Est, Gianni Colombo è un geometra specializzato nel mercato immobiliare, che non conclude un affare da mesi. Franco Ramapazzo è un ex muratore, che dopo avere guadagnato per sé stesso e la famiglia la tranquillità di una agiata vita borghese, non si riconosce più e ha bisogno di tornare a "costruire". Insieme, i due decidono di iniziare uno spregiudicato business: rilevare 20 alberghi in disuso e trasformarli in residenze di lusso per anziani facoltosi che vogliono trascorrere la terza età in un "paradiso senza Dio". Il piano si mette in moto, ma quando il sostegno finanziario delle banche viene meno, si innesca un imprevedibile, drammatico "effetto domino".

Il film è diretto da Alessandro Rossetto e conta sulla presenza di Diego Ribon, Mirko Artuso, Maria Roveran, Nicoletta Maragno, Roberta Da Soller, Olivier Rabourdin, Lucia Mascino, Marco Paolini, Andrew C. NG, Shi Yang Shi, Stefano Scandaletti, Valerio Mazzucato, Silvio Comis, Cristina Chinaglia.

Horror

IT: Capitolo 2

Horror, Thriller - USA, 2019 - Durata 165 Min.

27 anni dopo avere affrontato Pennywise, i Perdenti se ne sono andati da Derry e vivono vite sconosciute gli uni agli altri, con ricordi vaghi se non del tutto assenti dei fatti dell'estate che ha cambiato la loro esistenza. Solo Mike è rimasto nella cittadina nel Maine ed è lui ad accorgersi che il mostro sconfitto ma non ucciso molti anni prima è tornato a mietere vittime. Deciso a porre fine una volta per tutte all'incubo, richiama i vecchi amici, che per quanto confusi, decidono di tornare. Questa volta, i Perdenti riusciranno a eliminare per sempre Pennywise?

Diretta da Andy Muschietti, la pellicola è interpretata da Bill Skarsgård, Jessica Chastain, James McAvoy, Jess Weixler, Bill Hader, Jay Ryan, Isaiah Mustafa, Will Beinbrink, Xavier Dolan, Teach Grant.

Non state più nella pelle? Allora, iniziate a entrare in atmosfera con i nuovi poster che mettono Pennywise... troppo in primo piano, le parole del regista Andy Muschietti sulla natura del mostro e le immagini che mostrano i Perdenti adulti. E se volete saperne (ancora) di più, non perdetevi la recensione su MondoFox.

Thriller

Il regno

Thriller - Spagna, 2018 - Durata 118 Min.

Manuel Gómez Vidal è un politico di grande successo, carismatico e stimato. Braccio destro del presidente Frías, con una bella famiglia, molti amici e un'ottima posizione sociale, si prepara a fare il grande salto nella ribalta nazionale. Ma dietro l'apparente perfezione, Vidal è un corrotto, che gestisce con i compagni di partito un solido e ramificato sistema di tangenti e favori. Quando uno dei suoi accoliti viene scoperto e arrestato, l'uomo cerca di coprire le tracce, ma finisce con il diventare il principale accusato. Vidal viene abbandonato da tutti e trasformato in un comodo capro espiatorio. Tuttavia, l'uomo non ha intenzione di rinunciare alla sua reputazione, alla sua posizione e alla sua ricchezza e non esita a tentare ogni strada per impedire che gli siano portate via.

Il film è diretto da Rodrigo Sorogoyen e conta sulla presenza di Antonio de la Torre, Monica Lopez, José María Pou, Bárbara Lennie, Nacho Fresneda, Ana Wagener, Luis Zahera, Francisco Reyes.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.