FOX

Lena Dunham 'bacia' Brad Pitt sul red carpet ma lui forse non se lo aspettava

di - | aggiornato

Durante il red carpet dell'anteprima londinese di C'era una volta a Hollywood, Lena Dunham si è avvicinata improvvisamente a Brad Pitt e gli ha stampato un bacio sulle labbra. La foto è virale.

Lena Dunham forografata sul red carpet di C'era una volta a Hollywood Getty Images

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

Durante la premiere londinese di C’era una volta a Hollywood, ultima fatica del regista Quentin Tarantino in uscita nelle sale cinematografiche italiane il 19 settembre, Lena Dunham si è avvicinata di soppiatto a Brad Pitt e gli ha stampato un bacio sulle labbra, o quasi.

Non è chiaro in realtà se l’intento fosse solo quello di dargli un tenero bacio sulla guancia e non qualcosa di più malizioso, sta di fatto che la Dunham è andata vicinissima alle labbra dell’attore.

Mentre cast e regista posavano per i fotografi sul Red Carpet dell’anteprima londinese, Lena Dunham si è fatta strada verso Brad Pitt, superando i colleghi che li dividevano, arrivando così a sfiorargli la bocca.

La stoica reazione di Brad fa pensare che forse non si aspettasse tutto questo trasporto da parte della collega.

Com’era prevedibile, la notizia ha fatto il giro dei social, e qualcuno ha pensato che si sia trattato di un gesto premeditato.

Pochi giorni prima, infatti, la Dunham aveva condiviso su Instagram una foto dal set del film e l’aveva accompagnata da una didascalia che, alla luce dei fatti, potrebbe far pensare a un "piano" ben preciso.

Non tutti i giorni capita di indossare un abito hawaiano, girare a piedi nudi, flirtare con Brad Pitt… e farlo per lavoro.

La reazione di alcuni utenti su Twitter è stata molto forte, tanto che si è parlato di un vero e proprio abuso ai danni di Pitt e dell’importanza del consenso. Secondo qualcuno, inoltre, la faccenda sarebbe stata presa molto più seriamente a ruoli invertiti, se fosse stato Brad a baciare Lena tutt'a un tratto e non il contrario.

E voi come avete preso il bacio della Dunham? Come una strategia premeditata, un gesto d’affetto o come qualcosa di più serio?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.