FOX

Ghostbusters, foto e video della vecchia Ecto-1 sul set

di - | aggiornato

Sul set del nuovo Ghostbusters, qualcuno è in cerca di spiriti, spiritelli o fantasmi?

Il retro della Ecto-1 con il logo degli Acchiappafantasmi Sony Pictures

24 condivisioni 0 commenti

Condividi

Da poco meno di un mese sono iniziate le riprese del nuovo film del franchise di Ghostbusters a Calgary in Alberta, sotto la direzione di Jason Reitman. Grazie ad alcune foto non ufficiali, i fan possono dare una prima sbirciatina al set ma soprattutto a una delle protagoniste principali di tutti i film dedicati agli Acchiappafantasmi, ovvero alla iconica auto Ecto-1.

Non è ancora chiaro chi e quando verrà ritrovata l'auto originale degli Acchiappafantasmi ma da queste prime immagini si può affermare che si tratti proprio del vecchio modello, utilizzato dai Ghostbusters nel film del 1984.

Cliccando sul link pubblicato dal sito TMZ nel tweet che vedete qui sotto, si possono vedere più foto della Ecto-1 sul set di Ghostbusters 2020 (titolo provvisorio):

L'auto è arrugginita, impolverata ed evidentemente malandata. Si può, quindi ipotizzare che si tratti di alcune scene immediatamente successive al ritrovamento della Ecto-1 (nell'ormai famoso capannone visto nel primo teaser trailer) da parte dei personaggi del film. In un secondo tempo, l'auto dei Ghostbusters potrebbe e dovrebbe ritrovare lo splendore di un tempo.

Un fortunato fan, presente sul set, l'ha vista "sfrecciare" davanti ai propri occhi e ha girato questo video:

Come riportato dal sito TMZ, le scene con la Ecto-1 si stanno girando nella piccola cittadina di Crossfield (posta a circa 43km da Calgary). Inoltre, sembra che una scuola del luogo e un ristorante cinese siano stati usati come luogo delle riprese.

Il look di Paul Rudd

Sul set c'è anche Paul Rudd. L'attore americano, protagonista anche di Avengers: Endgame nei panni di Scott Lang / Ant-Man, è stato circondato dall'affetto dei fan presenti a Crossfield e ha dedicato un po' del suo tempo per i tanto agognati selfie.

Grazie ai video e alle foto dei fan, è possibile vedere il nuovo look di Paul Rudd: camicia, giacca e barba.

Non ci sono indicazioni su quale ruolo potrebbe interpretare Rudd ma gli indizi potrebbero far pensare che si tratti di un professore della scuola, frequentata dai giovani protagonisti del film. Tra questi, vi ricordiamo, ci sono Finn Wolfhard e Mckenna Grace, che dovrebbero essere fratello e sorella, figli del personaggio di Carrie Coon.

Torna a sorpresa lo Stay-Puft

Dopo la Ecto-1, uno dei personaggi più rappresentativi dell'universo di Ghostbusters è lo Stay-Puft, ovvero l'omino di marshmallow che prende vita in versione gigante nel finale del primo film.

La troupe del lungometraggio di Jason Reitman ha dipinto sul muro di uno degli edifici del set la classica pubblicità dei marshmallow, che ha come testimonial proprio lo Stay-Puft. Eccola qui sotto nel tweet dell'account dei fan del Michigan:

Questa stessa pubblicità era presente, in forma di easter egg, nel film del 1984.

La comparazione delle immagini, nel post qui sotto, è ad opera del fan gbmaxgbmania. Nella parte superiore del post potere vedere una scena del Ghostbusters del 1984, ingrandita (sotto) e messa accanto a quella avvistata sul set del film attualmente in produzione.

Non si sa se si tratti di un nuovo easter egg, quindi di un semplice omaggio al film originale o se si possa trattare di un'anticipazione di una nuova apparizione dello Stay-Puft. 

Ghostbusters di Jason Reitman sarà nei cinema americani dal 10 luglio 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.