FOX

Hobbs & Shaw: Jason Statham al contrattacco trolla The Rock

di - | aggiornato

C'è una nuova (divertente) rivalità nel mondo dello spettacolo. Dopo avere subito il trollaggio di The Rock, Jason Statham è passato al contrattacco e ha rivelato con grande gusto una (impensabile) debolezza del collega...

33 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il mondo dello spettacolo ha trovato i suoi nuovi Ryan Reynolds e Hugh Jackman? Dopo essere stato bonariamente preso in giro da The Rock alla première di Hobbs & Shaw, Jason Statham è passato al contrattacco.

Il roccioso attore inglese stava facendo un'intervista con Kevin McCarthy, quando il giornalista lo ha "provocato", dicendogli che il collega ha affermato che i suoi incontri con la stampa per il lancio dello spin-off di Fast & Furious sono i più divertenti.

All'inizio, Jason non sembrava intenzionato a lasciarsi coinvolgere nella "faida", ma poi ha cambiato idea e si è esibito in un eccezionale trollaggio di The Rock:

Chiedigli del suo mal d'auto. Non so se lo sai, ma quando era nella McLaren... non era davvero nella McLaren. Abbiamo dovuto aggiungerlo con la CGI. Per prima cosa, il suo c*** era troppo grande per stare sul sedile. E secondo, gli sale una nausea fortissima, quando inizia ad andare un po' veloce. Perché lui è abituato a guidare questi grandi camion di legname. Di conseguenza, qualunque cosa vada più veloce di 50 km orari gli fa salire la nausea.

Giusto per chiarire, l'attore fa riferimento a una scena che si vede anche nel trailer ufficiale, in cui lui, Vanessa Kirby e The Rock fuggono da Idris Elba a bordo di una MacLaren modello 720S (come precisa CinemaBlend).

Nell'adrenalinica sequenza, i tre si fanno strada a tutta velocità nel traffico e appaiono pigiati e sballottati all'interno della vettura (guidata da Jason).

Ma a quanto pare, la presenza dell'interprete di Luke Hobbs è... virtuale.

L'attore inglese si è divertito molto a prendere in giro il collega per i suoi problemi con la velocità, ma (ovviamente) The Rock non è rimasto in silenzio.

A stretto giro di posta, ha risposto per le rime a Jason... sfottendolo per il timbro di voce:

Ah, guarda chi fa lo splendido quando non sono nei paraggi per prenderlo a sberle. Chiedete a Statham perché la sua voce sembra quella di un Harry Potter preadolescente fatto di crack che parla nel naso. Adesso vai a farmi altri biscotti Keebler, mio piccolo amico [il riferimento è al fatto che, nella storia pubblicitaria del marchio, i biscotti Keebler sono fatti dagli Elfi, n.d.r.]

Dalla finzione alla realtà, la scherzosa rivalità tra Jason Statham e The Rock sta regalando vere e proprie chicche ai fan. Quale sarà la prossima? Per saperlo, non resta che aspettare. La sensazione è che non ci metterà molto ad arrivare.

Di sicuro, dall'8 agosto 2019, sul grande schermo ci sarà da divertirsi con l'antagonismo a tutta velocità tra Hobbs e Shaw.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.