FOX

[Spoiler!]

Hopper, la maglietta di flanella e il braccialetto blu: i dettagli di Stranger Things 3 che ti spezzeranno il cuore

di - | aggiornato

Nulla sfugge allo sguardo vigile dei fan.

Undici legge il discorso di Hopper Netflix

37 condivisioni 1 commento

Condividi

In Stranger Things 3 ci sono un sacco di Easter Egg e riferimenti alla cultura pop che i fan hanno adorato. Non mancano richiami alla prima stagione, un esplicito accenno alla quarta (con il numero di telefono di Murray Bauman) e dettagli nascosti che soltanto gli appassionati più attenti potrebbero aver notato.

Attenzione! Possibili spoiler!

Per esempio, ce n'è uno particolarmente commovente nella scena finale, quella in cui Undici legge il discorso di Hopper ritrovato da Joyce: sebbene la ragazzina dai superpoteri abbia indossato audaci camicette colorate nella nuova stagione, dopo aver scoperto il piacere dello shopping grazie a Max, torna a infilarsi una di quelle magliette di flanella enormi che portava nella seconda stagione.

Un capo d'abbigliamento in netto contrasto con il guardaroba appena rinnovato, ma che probabilmente ha un valore affettivo non indifferente in quanto quasi identica a quella che indossava nella seconda stagione, a casa con Hopper. Sempre nella season 2, durante l'episodio 7 (La sorella perduta), la Undi "punk" trova una di quelle particolari magliette e immediatamente ripensa a casa, specialmente allo sceriffo e Mike.

La maglietta indossata nella scena finale di Stranger Things 3, tuttavia, non è la stessa vista nella seconda stagione, perché pare che Undici l'abbia lasciata a Chicago. Si tratta comunque di un riferimento visivo a quell'esatto momento, che i fan non hanno tardato a cogliere.

Undi nella seconda e nella terza stagione a confrontoNetflix

Ma non finisce qui. La giovane porta al polso il braccialetto blu che Hopper le aveva regalato alla fine della stagione 2: era l'elastico per capelli della figlia dello sceriffo, Sara, e Undi lo indossa per tutti e 8 i nuovi episodi dello show. Lo si nota benissimo nella scena in cui lei e il suo papà adottivo si abbracciano prima di separarsi, così come in quella dove legge il discorso di Hopper.

C'è persino un momento in cui il capo della polizia tira il braccialetto di Undi e, a detta dell'attore che interpreta il personaggio, David Harbour, non si tratta di una coincidenza. Gli showrunner avrebbero infatti aggiunto questi dettagli di proposito.

Hopper nell'ultima scena con UndiciNetflix

Poco dopo la seconda stagione, Harbour ha infatti dichiarato a Insider:

Sono dettagli impercettibili: se guardate la scena in cui si vede per la prima volta Hopper nella stagione 1, lo sceriffo si sveglia al mattino e, prima ancora di controllare l'orologio, tocca il braccialetto al suo polso. È la prima cosa che fa ogni mattina perché non vuole dimenticare la figlia. Sara e la sua morte sono ciò che lo tengono attaccato alla realtà.

E ha aggiunto anche:

Ci giocherà [con il braccialetto blu n.d.R], proprio come faresti con una fede che porti ancora al dito nonostante tu stia divorziando. È un promemoria della sua lotta e del suo senso di colpa per non essere riuscito a salvare sua figlia.

Ora è sicuramente più chiaro il motivo per cui Hopper ha giochicchiato con il braccialetto poco prima della Battaglia di Starcourt. Avevate fatto caso a questi particolari?

Via: PopBuzz

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.