FOX

Millie Bobby Brown lancia la Neverending Challenge dopo la scena di Stranger Things

di - | aggiornato

Millie Bobby Brown ha lanciato una nuova sfida sui social, tutta a tema Stranger Things. Si chiama Neverending Challenge!

Millie Bobby Brown alla prima di Stranger Things 3 Getty Images

79 condivisioni 0 commenti

Condividi

Una delle migliori caratteristiche di Stranger Things è la sua capacità di catapultare lo spettatore nelle atmosfere del decennio in cui è ambientata. E così, tra riferimenti a Star Wars e Ritorno al Futuro, la terza stagione della serie creata dai fratelli Duffer ci ha reso nuovamente nostalgici con una miriade di citazioni alla pop culture degli anni ’80.

In questo senso, la scena più iconica della stagione è senza dubbio il duetto di Dustin e Suzie sulle note di Neverending Story, cantato mentre la Scoops Troop e il resto dei nostri eroi cercano di salvare il mondo dalla minaccia russa.

Millie Bobby Brown ha postato su Instagram un video in cui è lei a essere protagonista della scena, aggiungendo una coreografia di sua creazione.

L'attrice, che presto vedremo nel film The Eternals, ha deciso di lanciare una sfida ai fan della serie, chiamata Neverending Challenge. A loro toccherà l'arduo compito di imitare Millie e ricreare il già iconico video.

Potevano gli spettatori deludere le aspettative di Millie? Ovviamente no, ed eccone la prova.

Uno dei canali Twitter ufficiali dedicati a Stranger Things ha scritto: "La #NeverdendingChallenge è qui! Chi è pronto a partecipare?"

Ed ecco la risposta di una fan.

Chi di voi si metterà alla prova con questa nuova, divertente sfida?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.