FoxComedy

4 luglio: i fan festeggiano coi meme sul fondoschiena di Captain America

di - | aggiornato

Captain America è l'eroe del patriottismo americano per eccellenza e il suo sedere è diventato simbolo dell'orgoglio del paese.

Chris Evans è Captain America Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il 4 luglio negli Stati Uniti d'America si festeggia il giorno dell'Indipendenza.

Per i Marvel Studios la data è doppiamente importante, perché coincide col compleanno di Captain America, il patriota per antonomasia, che ha compiuto ben 101 anni!

Così quest'anno Mark Ruffalo e Chris Evans hanno deciso di festeggiare in maniera alternativa, stuzzicando i fan su Twitter con le "chiappe più belle d'America".

Ruffalo, che nel Marvel Cinematic Universe interpreta Hulk, ha pubblicato una gif con protagonista proprio Evans. La sequenza è tratta dal film Non è un’altra stupida commedia americana, in cui Evans interpretava Jake Wyler, lo studente più popolare della scuola che frequentava. In questa scena assistiamo al momento in cui Jake ammira soddisfatto il proprio ritratto appeso sul muro della scuola. Solo che la gif è stata modificata e il protagonista sorride compiaciuto alla vista del sedere di Steve Rogers.

Il riferimento è a una delle battute più riuscite di Avengers: Endgame. Nel film i nostri eroi, tornati indietro nel tempo di qualche anno, si imbattono nelle loro versioni passate. Tony Stark non si lascia sfuggire l'occasione di prendere in giro il Cap del 2012, dicendo che il suo vecchio costume non rendeva giustizia al suo sedere. Ma ci pensa Scott Lang a prenderne le difese, definendo il sedere di Steve "il più bello d'America".

Successivamente, quando Steve combatte contro la sua versione passata, si complimenta con sé stesso, ammettendo di avere per davvero il più bel sedere d’America.

Secondo Stephen McFeely, sceneggiatore di diversi film del MCU, quella battuta era una strizzatina d'occhio a un dietro le quinte di The Avengers.

Chris Evans non si è mai sentito a proprio agio col costume del primo film di Avengers. Quella battuta era un modo per ammiccare al passato. È partito tutto da lì.

Superato l'imbarazzo iniziale, l'attore è pronto a riderci su, e su Twitter ha citato il post di Ruffalo e ha commentato con una gran risata.

Potevano i fan non cogliere la palla al balzo? Ovviamente no, ed ecco che Twitter si è trasformato in un luogo in cui sfornare meme e condividere immagini del fondoschiena di Captain America!

Ecco alcuni dei tweet più divertenti che onorano il didietro di Capitan America nel giorno dell'Indipendenza:

Buon compleanno, Cap e felice giorno dell'Indipendenza!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.