FOX

Il Mythbuster Adam Savage e l'armatura di Iron Man che vola davvero

di - | aggiornato

L'ex star di Mythbusters ha deciso di ricreare l'armatura di Iron Man durante la prima puntata del suo nuovo show, Savage Builds.

121 condivisioni 0 commenti

Condividi

Adam Savage, l'ex conduttore del programma Mythbusters, ha deciso di debuttare con il suo nuovo programma televisivo, Savage Builds, con la realizzazione di un progetto sbalorditivo: l'armatura dell'eroe Marvel Iron Man realmente funzionante.

Seguendo i passi dell'eccentrico miliardario Tony Stark, genio dell'elettronica e dell'intelligenza artificiale, Savage ha ricostruito un'armatura antiproiettile e in grado di volare, come dimostrano alcuni video online che mostrano i momenti salienti del primo episodio dello show e un paio di test.

Tanto per cominciare, come riporta ComicBook, Savage (che è esperto di effetti speciali) ha dovuto richiedere ed attendere i permessi necessari da parte di Marvel per avere accesso ai progetti ed ai modelli con le reali dimensioni di una delle armature ammirate nei film, per riuscire così a ricreare un suo prototipo che sia il più possibile fedele a quella dell'eroe.

Dopo essere venuto a conoscenza di una compagnia di stampa in 3D di nome EOS, l'inventore e conduttore si è messo all'opera facendosi stampare la sua armatura. Questa è composta da una sottile lega di titanio; la tuta infatti è a prova di proiettile, come ha dimostrato lo stesso Savage sparandole addosso con vari tipi di armi.

Per la fabbricazione Adam Savage, oltre ad aver collaborato con la compagnia specialista di stampe 3D, ha chiesto l’aiuto della Colorado School of Mines, istituto dedicato all'ingegneria e alla scienza applicata e della società Gravity Industries, dalla quale provengono i reattori che fanno sì che l'armatura possa librarsi in volo.

Per questa nuova e dettagliata armatura, quindi, Gravity Industries ha applicato un jetpack attaccato alla tuta. Cinque motori jet, due piccoli installati su gli avambracci ed uno più grande dietro la schiena, permettono di volare in aria e spostarsi anche se solo per brevi distanze (e, come si può immaginare, non alla velocità vista nei film di Iron Man).

Nelle riprese mostrate nella prima puntata di Savage Builds, alla guida dentro la tuta c’è l'inventore britannico Richard Browning, fondatore proprio di Gravity Industries, che già nel 2017 aveva brevettato un prototipo funzionante di jetpack e recentemente aveva mostrato al mondo la sua tuta jet stampata in 3D.

Le incredibili armature costruite dal personaggio Marvel e visionario Tony Stark non sono di certo realizzabili nella vita reale, ma c'è chi sta cercando di far sognare i fan.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.