FOX

S.O.S. Fantasmi: possibile remake in vista con protagonista Kevin Hart

di - | aggiornato

Nel 1988 uscì il film S.O.S. Fantasmi, pellicola con Bill Murray che riproponeva in chiave moderna il classico Canto di Natale di Charles Dickens. Ora Paramount ne annuncia un remake con Kevin Hart come possibile protagonista.

Il comico Kevin Hart e il manifesto originale del film Lionsgate/Paramount

13 condivisioni 0 commenti

Condividi

Iniziamo questo articolo con una sorta di quiz, il film di cui parleremo ha al suo interno tre elementi:

  • Fantasmi
  • Bill Murray
  • Remake

No, non stiamo parlando della versione tutta al femminile di Ghostbusters del 2016 che ha suscitato tanto clamore nei fan della serie originale (la quale avrà un terzo capitolo, diretto da Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman).

Il film in questione è S.O.S. Fantasmi, pellicola del 1988 per la regia di Richard Donner (papà dei Goonies e di Arma Letale). In questa pellicola Bill Murray è un cinico e avido produttore televisivo che vuole realizzare per la sua rete uno special festivo ispirato al Canto di Natale di Charles Dickens e, proprio come nel racconto, saranno tre fantasmi a fargli riscoprire i veri valori della vita.

Una storia molto classica e di forte stampo natalizio (non poteva essere altrimenti data la fonte di ispirazione) che potrebbe presto tornare al cinema con un rifacimento.

Paramount, infatti, sembra intenzionata a realizzare un remake di Scrooged (questo il titolo originale) ambientato ai giorni nostri e con un ampio uso di effetti visivi digitali al posto degli animatronic usati nella pellicola originale.

Non si sa ancora nulla del cast, tranne che l’unico nome finora trapelato è quello di Kevin Hart, il comico noto anche per alcune sue battute alquanto infelici che gli erano costate la conduzione della notte degli Oscar di quest’anno.

Hart non è certo nuovo  a sequel o remake di film noti al grande pubblico (era nel cast del sequel-reboot di Jumanji e in The Upside, versione americana di Quasi Amici con Bryan Cranston) ma questo rifacimento sarà destinato a creare lo stesso clamore di quello dei Ghostbusters citato a inizio articolo? Certo S.O.S. Fantasmi è una pellicola meno cult, e il Canto di Natale si è visto in tutte le salse, per cui l’effetto potrebbe essere meno traumatico.

Il comico Kevin HartHDGettyImages
L'attore Kevin Hart

Ma ogni film ha il suo pubblico più o meno agguerrito disposto a iniziare una battaglia su internet per difendere i propri ricordi. Per cui, mai dire mai.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.