FOX

Sophie Turner: 'Joe Jonas ha rischiato di baciare la mia controfigura in Game of Thrones!'

di - | aggiornato

La controfigura di Sophie Turner per il ruolo di Sansa Stark in Game of Thrones le somigliava così tanto che perfino il marito dell'attrice non è riuscito a distinguerle.

28 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sembrava proprio che ci fosse più di una Sansa Stark, sul set delle otto stagioni di Game of Thrones. L'attrice Sophie Turner, che ha vestito i panni del personaggio, ha infatti raccontato nel corso del podcast Smallzy's Surgery che la sua controfigura le somigliava così tanto che perfino suo marito, Joe Jonas, non è riuscito a distinguerle e ha tentato di baciarla.

Divertita, l'attrice britannica ha rivelato:

Per Game of Thrones avevo una controfigura che le persone guardavano sempre due volte, perché mi somigliava davvero tanto, era una cosa fuori di testa. Perfino Joe a un certo punto è andato da lei e ha tentato di baciarla, poi si è reso conto e ha detto 'oh, scusami, scusami! Questa non è Sophie!'

Sophie Turner nei panni di Sansa Stark in Game of ThronesHDHBO
Sansa Stark, ora figlia maggiore di casa Stark, è comparsa in 59 episodi durante le otto stagioni di Game of Thrones

L'imbarazzo del povero Joe non si è ripetuto sul set di X-Men: Dark Phoenix, dal momento che come rivelato da Turner le sue nuove controfigure non le somigliavano in modo pazzesco come la precedente:

Ho avuto due controfigure lì, perché la prima si è rotta una caviglia. Sono entrambe fantastiche, ma non mi somigliano così tanto. Per prima cosa, sono molto più in forma, sono più muscolose e in generale hanno un aspetto migliore di me.

Sicuramente, i fan di Sophie e lo stesso Joe non concorderanno con quest'ultima affermazione da parte dell'attrice!

Sophie Turner e il marito Joe JonasHDGetty Images
Sophie Turner e Joe Jonas alla premiére di X-Men Dark Phoenix

In questo momento della sua vita, Sophie è presa dai suoi progetti di attrice, mentre Joe ha da poco visto l'uscita del documentario Chasing Happiness. In merito ai loro progetti, l'ex Sansa Stark ha raccontato:

Sono davvero entusiasta per lui, è un periodo molto entusiasmante per entrambi. Ovviamente sono la sua più grande cheerleader, così come lui è il mio – penso che entrambi siamo felicissimi dei progetti dell'altro anche più di quanto non lo siamo dei nostri.

Certo, ci vorrà ancora un po' di tempo per Sophie per rendersi conto del fatto di essere diventata davvero la moglie di Joe Jonas:

Non so se mi sento ancora come una moglie, non so come mi sento. Voglio dire, ovviamente sto bene, ma è una cosa che è successa così di recente che per il momento è come se stessi fluttuando.

Sophie Turner e Joe Jonas si sono sposati lo scorso mese a Las Vegas. La coppia poi ha pianificato un'altra cerimonia nuziale, più formale, che si terrà in Francia nel corso dell'estate.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.