FoxComedy

Tom Holland doveva condividere il nuovo trailer di Spider-Man: Far From Home... ma si è dimenticato

di - | aggiornato

Il giovane attore che interpreterà ancora Peter Parker in Spider-Man: Far From Home ha rivelato un curioso aneddoto legato al nuovo trailer del film diretto da Jon Watts.

40 condivisioni 0 commenti

Condividi

Come era già stato confermato dal presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, a chiudere ufficialmente la Fase 3 del Marvel Cinematic Universe sarà Spider-Man: Far From Home, diretto da Jon Watts e con Tom Holland nuovamente nei panni del giovane Peter Parker/Spider-Man. Il sequel di Homecoming seguirà gli sviluppi delle vicende dell'Arrampicamuri (questa volta lontano da casa) subito dopo i fatti svelati nell'ultimo film dei fratelli Russo, Avengers: Endgame.

Per questo motivo il nuovo trailer di Spider-Man: Far From Home rilasciato da Sony Pictures parte con l'avvertimento di Tom Holland sulla presenza di importanti spoiler riguardanti l'ultimo capitolo dei Vendicatori impegnati nello scontro finale con Thanos.

Inoltre Holland, come riporta ComicBook, avrebbe dovuto condividere questo secondo trailer del film sul suo profilo Instagram, ma semplicemente... si è dimenticato di farlo! A rivelare questo curioso episodio è lo stesso attore durante il talk-show Jimmy Kimmel Live!, al quale hanno partecipato anche altri attori Jake Gyllenhaal, Zendaya, Cobie Smulders e Jacob Batalon.

Beh, non è un segreto, non sono molto bravo con Instagram. In pratica ho dimenticato di pubblicare il trailer [di Spider-Man: Far From Home].

Tom Holland continua spiegando per filo e per segno come sono andate le cose e come ha fatto a dimenticare una cosa così importante.

Mi sono svegliato la mattina - dovevamo postare il trailer alle sei del mattino. Non riuscivo a capire perché mi stavano arrivando così tanti nuovi follower. Ero tipo: 'È fantastico! Che bel modo di iniziare la giornata!'.

Erano arrivati un paio di centinaia di migliaia [di nuovi follower]. Mi sono detto 'Che cosa incredibile!', e poi ho cominciato a scorrere il mio feed Instagram. Allora ho visto il trailer e mi è preso il panico. Stavo cercando di scaricare il trailer dalla mia e-mail [dove gli Studi Marvel me l'avevano inviato, n.d.R.] e non riuscivo a farlo. Quindi ho chiamato [Zandaya] su FaceTime e lei mi ha mandato un video su come riuscirci.

Quindi in sostanza sono un vecchio.

La stessa Zendaya, l'attrice che interpreta MJ, conferma la versione del collega.

È vero. È veramente grave.

Spider-Man: Far from Home (2019)

Data uscita in Italia: 10 luglio 2019 voto 7,5
  • Titolo originale: Spider-Man: Far from Home

  • Genere: Avventura, Azione, Commedia, Fantascienza, Supereroi

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Jon Watts

  • Durata: 129 min

  • Cast: Tom Holland, Zendaya, Jake Gyllenhaal, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Samuel L. Jackson, Cobie Smulders, Jon Favreau, Tony Revolori, Zoha Rahman, ...

Nonostante l'ingenua "irresponsabilità" di Holland, il suo Peter Parker nel prossimo Spider-Man: Far From Home dovrà fare un salto di qualità e diventare più responsabile quando Nick Fury (Samuel L. Jackson) lo recluterà per la lotta contro delle misteriose creature elementali. Proprio su questo tema, tra l'altro, era già intervenuto il regista Jon Watts durante un'intervista per Fandango.

In Spider-Man: Homecoming era come se [Spider-Man] fosse pronto ad intervenire, ma il mondo gli stesse dicendo di non farlo. Ora, invece, il mondo gli sta chiedendo di intervenire e lui non è sicuro se sia pronto per quel livello di responsabilità. È ancora un ragazzino di 16 anni del Queens. È qualcosa con cui anch'io riesco a relazionarmi. Ricordo di essere stato un bambino che vuole disperatamente essere trattato da adulto. Ma all'improvviso vieni trattato come un adulto e ti rendi conto che forse era meglio quando venivi trattato da bambino. Una volta superata questa soglia, non si può tornare indietro.

Ricordiamo che Spider-Man: Far From Home, diretto da Jon Watts, ambientato tra Venezia, Berlino, Londra e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia, uscirà nelle sale italiane il 10 luglio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.