FOX

[Spoiler!]

Game of Thrones: il test di George R.R. Martin agli showrunner prima di adattare la serie

di - | aggiornato

Game of Thrones è una delle serie di maggior successo di sempre, ma per poterla realizzare, gli showrunner hanno prima dovuto ottenere l'approvazione di George R. R. Martin... rispondendo a una domanda ben precisa.

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tra i compiti dello showrunner ve ne è uno fondamentale: diventarlo per davvero.

David Benioff e D.B. Weiss, gli showrunner di Game of Thrones, hanno dovuto sottoporsi a un piccolo test da parte dell'autore della saga, George R. R. Martin, per poter avere la possibilità di adattare le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sul piccolo schermo.

Benioff: Ho iniziato il primo libro della serie, e sono arrivato alla parte in cui Bran viene spinto giù dalla finestra. Lì ho capito di essermi innamorato di questa storia, ne stavo diventando ossessionato, così ho chiamato Dan e gli ho detto: 'devi assolutamente dare un'occhiata a questa serie, potrebbe essere la migliore di sempre!'. Avevo forse letto duecento pagine, quando un paio di giorni dopo Dan mi richiama e mi dice di aver finito il libro!

Così racconta Benioff da Jimmy Kimmel Live!, mentre Weiss confessa di non essersi mosso dalla sedia - o persino lavato! - in quei due giorni di lettura intensa, tanto lo aveva appassionato il libro.

Benioff: Ma prima di poter fare qualsiasi cosa, dovevamo parlare con George R. R. Martin. Così lo abbiamo portato a pranzo qui a Los Angeles, un pranzo della durata di quattro ore. A un certo punto, mentre se ne stava lì seduto a guardarci, ci ha chiesto: 'Chi è la madre di Jon Snow?' Era un test. E non riesco a togliermi quest'immagine dalla testa, lui che ci guardava, con un po' di burro sulla barba...

Kit Harington nei panni di Jon Snow in Game of ThronesHDHBO

Weiss: Avevamo riposto così tanta speranza in questo progetto, ci avevamo messo tutto il nostro impegno, e la sensazione in quel momento era che avremmo potuto incasinare tutto con una sola risposta! Ma siamo stati fortunati: avevamo appena riletto il libro, e ne avevamo parlato a lungo. Quando lo leggi una seconda volta, se fai attenzione, puoi rendertene conto. E indovinammo.

Attenzione! Possibili spoiler!

La risposta corretta - ormai nota non solo ai lettori e al pubblico dello show, ma anche a diversi personaggi della serie - è ovviamente Lyanna Stark, sorella dell'uomo che ha cresciuto Jon come fosse davvero suo figlio e sposa di Rhaegar Targaryen, rendendo di fatto Jon non un bastardo, bensì l'erede di diritto del Trono di Spade. 

L'ultima stagione di Game of Thrones è attualmente in onda sul canale americano HBO, mentre in Italia è disponibile su Now TV e Sky Atlantic.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.