FOX

Il sequel de Il principe cerca moglie arriverà nel 2020

di - | aggiornato

Il sequel della commedia cult con Eddie Murphy, Il principe cerca moglie, sarà nelle sale cinematografiche americane dal 7 agosto 2020.

Eddie Murphy nei panni del principe Akeem nel film Il principe cerca moglie Paramount Pictures

492 condivisioni 0 commenti

Condividi

Paramount Pictures ha fissato, per gli Stati Uniti, la data di uscita del sequel de Il principe cerca moglie: il 7 agosto 2020.

La produzione ha assunto il regista Craig Brewer per dirigere il progetto con Eddie Murphy: si presume che l'attore afroamericano torni a interpretare il ruolo da protagonista nelle vesti del Principe Akeem. Brewer ha diretto nel 2005 il film drammatico Hustle & Flow - Il colore della musica e il remake di Footloose nel 2011, inoltre ha lavorato dirigendo alcuni episodi della serie TV Empire. Brewer e Murphy hanno già lavorato insieme al film di prossima uscita Dolemite is my name, una storia biografica sul famoso comico americano Rudy Ray Moore.

La sceneggiatura del sequel de Il principe cerca moglie è stata affidata a Kenia Barris, la quale è anche produttrice esecutiva. Eddie Murphy risulta come produttore insieme a Kevin Misher. 

Il progetto è stato in lavorazione per diversi anni, con Jonathan Levine accreditato alla regia. Lo scorso aprile, la California Film Commission ha anche assegnato a Paramount un credito di 13 milioni di dollari per il film, a patto che la produzione iniziasse entro 180 giorni.

La pellicola del 1988 è stata diretta da John Landis. La storia era incentrata sul personaggio di Eddie Murphy, che interpretava un affascinante principe africano che si recava a New York per sfuggire a un matrimonio combinato e trovare il vero amore. Il cast era completato da Arsenio Hall - che insieme a Eddie Murphy interpretava più personaggi -, James Earl Jones (Re Joffy Joffer), Shari Headley (Lisa McDowell) e John Amos (Cleo McDowell). Tra i personaggi del film c'era anche Samuel L. Jackson, che interpretava il ladro che tentava di derubare il fast food dei McDowell ma finiva facilmente disarmato da Akeem.

Fonte: Variety

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.