FOX

I film per ragazzi più attesi del 2019

di - | aggiornato

Dalla magia di Aladdin fino all'avventura di Alita: il 2019 porta al cinema tante novità per ragazzi e ragazze.

Tre film per ragazzi più attesi del 2019 Disney, Warner Bros, 20th Century Fox

87 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ragazzi e ragazze sono avvertiti: la nuova stagione cinematografica è pronta a regalare tante nuove sorprese. Nella lista dei film da vedere ci sono avvincenti cinecomic, teen drama intensi e magiche versioni in live action di classici di animazione come Il re leone, Aladdin e Dumbo.

Ecco allora i 10 film per cui, secondo me, vale la pena fare un salto al cinema:

Remi

Il racconto drammatico di Remi (l’esordiente Maleaume Paquin) parte da un tragico fatto che costringe i suoi genitori adottivi a venderlo al signor Vitali (Daniel Auteuil), un vecchio musicista di strada di origini italiane. Con lui, il fedele cane Capi e la scimmietta Joli-Coeur, Remi parte per un lungo viaggio attraverso la Francia, durante il quale Vitali gli insegnerà a leggere e a scrivere e lo aiuterà a scoprire il suo grande talento per il canto.

La compagnia affronterà insieme giorni difficili e condividerà momenti di gioia, fino a quando una lontana ninna nanna non farà riaffiorare nella mente di Remi dei vecchi ricordi.

Il film del regista francese Antoine Blossier, in arrivo nelle sale italiane dal 7 febbraio, ha già registrato un boom di incassi ai box office francesi, confermando Remi come uno dei personaggi più amati di sempre.

Mia e il leone bianco

Mia (Daniah De Villiers) è una ragazzina inglese di 10 anni costretta a trasferirsi con la famiglia in una fattoria in Sudafrica. La nuova realtà scombussola la vita di Mia che, in quel luogo affascinante ma a lei estraneo, fa fatica a integrarsi. Per questo i due genitori decidono di aiutarla, regalandole Charlie, un leoncino bianco che possa farle compagnia.

Dopo un primo rifiuto, la ragazza si lascia pian piano conquistare dal cucciolo, che nell’arco di tre anni diventa il suo migliore amico. Ma proprio quando tutto sembra trovare una nuova armonia, Mia scopre che il padre è intenzionato a vendere il leone al miglior offerente.

Quella di Mia e il leone bianco, film girato dal regista francese Gilles de Maistre, è una storia che innesca delle sempre più necessarie riflessioni sulle responsabilità dell’uomo sulla natura e sulle assurde pratiche che creano danni agli animali e al loro habitat.

Nelle sale italiane dal 17 gennaio.

Alita: Angelo della battaglia

Basterebbe dire che la sceneggiatura è stata scritta da James Cameron e Robert Rodriguez per convincere molti a vedere Alita: Angelo della battaglia. In realtà ci sono tante ragioni in più: nel cast figurano Christoph Waltz e Jennifer Connelly, Rodriguez è anche regista del film, la storia è tratta dal manga di culto del 1990 di Yukito Kishiro.

Alita (Rosa Salazar) è un cyborg abbandonato in una discarica di Iron City. Un giorno viene ritrovata dal dottor Ido (Christoph Waltz) che la cura nella sua clinica. Alita non ricorda nulla del suo passato e il dottor Ido cercherà in ogni modo di proteggerla dal mistero che avvolge la sua esistenza.

La ragazza scoprirà di possedere delle straordinarie capacità e abilità di combattimento non comuni. Grazie all’aiuto del nuovo amico Hugo intraprenderà un viaggio alla scoperta di sé, contro le ingiustizie e le corruzioni del mondo.

Nei cinema italiani dal 14 febbraio.

Dumbo

La storia di Dumbo, l’elefantino volante è sempre stata malinconica. A darle una sfumatura ancora più dark è toccato al genio visionario di Tim Burton.

Il remake del celebre cartone animato del 1941 targato Disney, in arrivo nelle sale italiane a marzo, è un live action con un cast di altissimo livello: Danny DeVito, Colin Farrell, Michael Keaton (che per Burton è stato il mitico Beetlejuice e uno storico Batman) e la magnetica Eva Green protagonista dell’ultimo film del regista, Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali.

Il proprietario di un circo in crisi, Max Medici (Danny DeVito), arruola l'ex star Holt Farrier (Colin Farrell) ei suoi figli Milly (Nico Parker) e Joe (Finley Hobbins) per prendersi cura di un elefante appena nato, le cui orecchie troppo grandi ne fanno un fenomeno da baraccone.

Ma quando scoprono che Dumbo può volare, l'impresario V.A. Vandevere (Michael Keaton) recluterà l’elefante per farne la stella del suo Dreamland, accanto all’acrobata Colette (Eva Green).

Burton accoglie Dumbo nella sua personale collezione di freak che tanto affascinano il regista, personaggi “diversi” che la società moderna fatica ad accettare.

Dumbo (2019)

Data uscita in Italia: 28 marzo 2019
  • Titolo originale: Dumbo

  • Genere: Fantasy, Per tutti

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Tim Burton

  • Durata: 112 min

  • Cast: Elisa Toffoli, Colin Farrell, Michael Keaton, Eva Green, Danny DeVito, Nico Parker, Finley Hobbins, Deobia Oparei, Roshan Seth, Ragevan Vasan, ...

Il coraggio della verità

Basato sull’omonimo romanzo bestseller di Angie Thomas, il film racconta la storia di Starr Carter, un’adolescente che vive in due diverse realtà: quella del ghetto povero e nero dominato dalle gang in cui risiede e quella della scuola prestigiosa, prevalentemente bianca, che frequenta. Questo equilibrio si spezza, quando assiste all’assassinio del suo migliore amico Khalil da parte di un poliziotto.

Il caso conquista le prime pagine dei giornali, e mentre la polizia non ha alcun interesse a chiarire l'episodio, la protesta della gente coinvolge l’intero quartiere. L’unica in grado di portare a galla la verità è Starr.

Il film, diretto da George Tillman, Jr. (La risposta è nelle stelle), affronta il tema della violenza nei confronti della comunità nera e dell’abuso di potere in America, di cui si è tanto sentito parlare negli ultimi anni.

Nei panni di Starr la giovanissima Amandla Stenberg (Darkest Mind), affiancata da KJ Apa (l’Archie di Riverdale), Issa Rae (Insecure), il rapper Common e Anthony Mackie (il Falcon del gruppo Avengers).

Nelle sale italiane dal 14 marzo.

Shazam!

Scappato da tutte le famiglie affidatarie, il quindicenne orfano Billy Batson (Asher Angel) è in cerca dei suoi genitori. Uno strano incontro con un anziano mago di nome Shazam (Djimon Hounsou), lo trasforma in un adulto con i superpoteri (Zachary Levi). Niente di più divertente! Billy utilizzerà la sua superforza, la sua capacità di volare e la resistenza fisica, per vendicarsi su chi è stato poco gentile con lui. Ma i suoi poteri, che appaiono ogni volta che pronuncia la parola "Shazam", serviranno anche a combattere il temibile Dottor Sivana (Mark Strong).

Il film, diretto da David F. Sandberg (Annabelle 2: Creation), ha per protagonista il personaggio dei fumetti DC Comics, uno dei più popolari degli anni '40. I toni della pellicola sono meno cupi dei precedenti cinecomic DC Universe, e danno vita a un irresistibile mix tra commedia, teen movie e film con supereroi.

Nelle sale italiane dall’11 aprile.

Aladdin

Cosa aspettarsi dalla versione di Guy Ritchie del cartoon Disney del 1992? Sicuramente tanta action.

La trama del film è conosciuta da tutti: Aladdin è un ragazzo povero di Agrabah innamorato della principessa Jasmine. Un giorno, nella Caverna delle Meraviglie, trova una lampada magica che, se strofinata, libera un genio capace di esaudire tre desideri. Il ragazzo chiede di essere trasformato in un ricco e affascinante principe, per sposare Jasmine. Lo stregone Jafar, anch’esso pretendente della principessa, cercherà in tutti i modi di impossessarsi della magica lampada.

Il cast del film è assolutamente multietnico: Aladdin è interpretato dal canadese di origini egiziane Mena Massoud, mentre Jasmine è Naomi Scott, attrice inglese di origini indiane.

Ma la più grande attesa ruota attorno a Will Smith, sarà lui il Genio blu, vera icona del film.

Nelle sale dal 22 maggio.

Aladdin (2019)

Data uscita in Italia: 22 maggio 2019 voto 7
  • Genere: Avventura, Commedia, Fantasy, Musical, Per tutti, Romantico

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Guy Ritchie

  • Durata: 128 min

  • Cast: Gigi Proietti, Naomi Rivieccio, Mena Massoud, Naomi Scott, Will Smith, Marwan Kenzari, Alan Tudyk, Nasim Pedrad, Billy Magnussen, Numan Acar, ...

Godzilla II – King of the monsters

La teen star Millie Bobby Brown è protagonista del mastodontico sequel di Godzilla.

In un futuro in cui gli umani hanno causato una brutale estinzione di massa, la dottoressa Russell (Vera Ferminga) dell’agenzia criptozoologica Monarch, annuncia l’unica salvezza possibile: ritrovare i Titani, nascosti in giro per il pianeta. Sono loro l’unica garanzia che il mondo vada avanti. Ma se alcuni di loro potrebbero garantire la salvezza, altri saranno una seria minaccia.

Il film, in Italia dal 30 maggio, mostra l’epica lotta per la supremazia tra mostri giganteschi, tra tutti quella tra Godzilla e il mostro a tre teste King Ghidorah.

Toy Story 4

Nel terzo capitolo della saga avevamo lasciato Woody e compagni rattristati per la partenza di Andy, ma felici di aver trovato una nuova casa e l’affetto della bambina Bonnie.

Ma quando quest’ultima aggiunge ai suoi giochi Forky, una forchetta adattata a giocattolo, il gruppo si ritroverà coinvolto in una nuova, rocambolesca avventura.

Se il precedente film ci era sembrata una perfetta e super emozionante conclusione della saga, ci sbagliavamo: l’attore Tim Allen (che nella versione originale è la voce di Buzz Lightyear) assicura che il finale di Toy Story 4 sarà ancora più struggente.

Di sicuro lo sarà non riascoltare la voce di Fabrizio Frizzi (scomparso lo scorso marzo), che per anni è stato il dolce Woody italiano.

Nelle sale italiane dal 27 giugno.

Il Re leone

Donald Glover e Beyoncé saranno i protagonisti (vocali) del remake di uno dei classici Disney più amati di sempre: Il re leone, in arrivo nelle sale italiane ad agosto.

Il film è un viaggio nella savana africana, dove re Mufasa accoglie la nascita del suo erede, Simba. Geloso del nipote, Scar architetta un diabolico piano per eliminare il fratello Mufasa e far cadere le colpe della sua morte su Simba. Esiliato dal regno, il leoncino crescerà in compagnia di due strambi amici Timon e Pumbaa, finchè un giorno rincontra Nala, la sua migliore amica, che lo convince a riprendersi il regno.

Il re leone (2019)

Data uscita in Italia: 21 agosto 2019

Dopo Il libro della giungla, il regista  Jon Favreau dirige il live-action di un cartoon mitico, che quest’anno festeggia i suoi 25 anni. L’effetto nostalgia è dietro l’angolo, già dal trailer infatti si nota quanto questa versione ricalchi fedelmente l’originale.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.