FOX

Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere: le più belle frasi

di - | aggiornato

Una raccolta di frasi e pensieri tratti dal libro di John Gray che descrive gli uomini come marziani e le donne come venusiane: reciprocamente attratti, ma con grandi differenze.

cover del libro Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere Rizzoli

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere: già nel titolo, il libro di John Gray espone la teoria che lo fonda. Uomini e donne sono diversi dal punto di vista del pensare, del parlare, dell’amare. Spesso, aspettandoci che il partner ci dia esattamente quello che noi gli diamo (senza interrogarci se è quello di cui ha davvero bisogno), creiamo una serie di attriti che, a lungo andare possono logorare la coppia. Con questo breve libro, Gray racconta come abbia insegnato a molte coppie a riscoprirsi nelle differenze inevitabili che ci sono tra uomini e donne.

Da questo saggio ho selezionato alcuni dei passaggi chiave, quelli un po' più ironici o che contengono, riassunta e semplificata, l’intera teoria espressa nel libro.

"Quando durante i miei seminari parlo delle caverne e dei draghi, le donne mi chiedono spesso se c'è un modo per ridurre il tempo che gli uomini trascorrono nei loro rifugi. A questo punto invito gli uomini a intervenire, e di solito la risposta è che il tempo è direttamente proporzionale ai tentativi delle donne di indurli a uscire."

"Uno dei motivi per cui all'inizio i rapporti vanno quasi sempre a gonfie vele è che un uomo si trova ancora nelle grazie della compagna. È ancora il suo cavaliere dalla lucente armatura. Si bea dell'approvazione di lei e si sente capace di tutto. Ma
non appena comincia a deluderla, perde il suo favore e la sua approvazione. Cade improvvisamente in disgrazia.
Un uomo è in grado di affrontare la delusione di una donna, ma se questa viene espressa con disapprovazione o rifiuto, si sente ferito"

"Mi avvicinai e in silenzio la strinsi a me. Lei pianse tra le mie braccia. Dopo qualche minuto mi ringraziò per non averla lasciata. Mi disse che sentirmi vicino era tutto quello di cui aveva bisogno. 

In quel momento cominciai a capire il vero significato dell’amore... dell’amore incondizionato."

"Per litigare bisogna essere in due, per troncare una lite è sufficiente l'intervento di uno solo."

Gli uomini vengono da Marte, le donne da VenereRizzoli

"Tanto tempo fa, i marziani e le venusiane si incontrarono, si innamorarono e vissero felici insieme perché si rispettavano e accettavano le loro differenze. Poi arrivarono sulla Terra e furono colti da amnesia: si dimenticarono di provenire da pianeti diversi."

"È proprio tentando di evitare gli stati d’animo negativi che diamo loro il potere di controllare la nostra esistenza. Imparando ad ascoltare e a tenere in debito conto le emozioni più profonde, diminuiremo invece gradualmente la presa che esse esercitano su di noi."

"Quando una donna tiene il conteggio dei punti, un dono d’amore, grande o piccolo che sia, ha sempre lo stesso valore. Le dimensioni non contano. Un uomo, invece, ritiene di segnare un punto con un piccolo regalo e trenta con un dono importante. Non capisce che per una donna le piccole cose sono importanti quanto le grandi. In altre parole, per una donna un’unica rosa conta quanto il pagamento dell’affitto di un mese."

"Non è ciò che diciamo a ferire, ma come lo diciamo."

"Accettare il "bisogno di caverna" di un uomo non significa rinunciare alla necessità di parlare. Significa invece rinunciare alla pretesa che lui sia "sempre" pronto ad ascoltare.

"Aprire il proprio cuore aumenta la nostra capacità di perdonare e la motivazione a dare e ricevere amore e sostegno."

"Proprio come gli uomini devono imparare l'arte di ascoltare una donna per soddisfarne i bisogni primari, le donne hanno bisogno di acquisire l'arte dell'incentivazione. Un uomo si sente incentivato quando sa che la sua compagna gli dà fiducia, quando lo fa sentire accettato, apprezzato, ammirato, approvato e incoraggiato"

"Un uomo è motivato a migliorare solo quando si sente vissuto come la soluzione a un problema e non come il problema in sé."

"Su Venere tutte studiano psicologia e sono ottime ascoltatrici. Le venusiane sono molto interessate alla crescita personale, alla spiritualità e a tutto quello che comporta il crescere e il migliorare."

"L’ossessione per il lavoro, tanto diffusa tra gli uomini, è un disperato tentativo di guadagnarsi l’amore nella speranza di placare il dolore e il disordine interiore. L’ossessione per la perfezione, tanto diffusa tra le donne, è un disperato tentativo di mostrarsi degne di amore, nell’intento di ridurre la sofferenza emotiva."

"Pretendere che un uomo chiuso nella sua caverna diventi istantaneamente aperto, affettuoso e attento è irrealistico come pretendere che una donna turbata si calmi all’istante."

"Immaginate che gli uomini vengano da Marte e le donne da Venere. Un giorno di molto tempo fa, guardando nei loro telescopi, i marziani scoprirono le venusiane. Questo bastò a risvegliare in loro sentimenti fino a quel momento sconosciuti. Si innamorarono e in tutta fretta inventarono i viaggi spaziali, raggiungendo così Venere.

Le venusiane accolsero i marziani a braccia aperte. Avevano sempre saputo che quel giorno sarebbe arrivato e i loro cuori si aprirono a un amore mai provato prima."

"Proprio come la comunicazione è l'elemento più importante di una relazione, i litigi possono costituirne l'elemento più distruttivo, perché maggiore è la nostra intimità con un altro essere umano, più ci sarà facile causargli o riceverne dolore."

"Ogniqualvolta amiamo o siamo amati, i sentimenti repressi tendono a venire a galla e a oscurare temporaneamente la consapevolezza dell’amore. Affiorano per essere sanati e per permetterci di dare loro libero sfogo."

"Di solito gli uomini e le donne litigano per denaro, sesso, decisioni da prendere, educazione dei figli e responsabilità familiari. Tuttavia, le discussioni si trasformano in litigi dolorosi per un solo motivo... non ci sentiamo amati."

"Riuscii a darle ciò di cui aveva bisogno. Poiché questo è il vero amore. Avere cura di un’altra persona. Fidarsi l’uno dell’altro. Essere presenti nel momento del bisogno."

"Le venusiane hanno valori diversi. Per loro sono importanti soprattutto l’amore, la comunicazione, la bellezza e i rapporti interpersonali. Dedicano molto tempo ad aiutarsi e vezzeggiarsi l’una l’altra. Il loro senso del sé si definisce attraverso i sentimenti e la qualità dei rapporti interpersonali. Si sentono realizzate tramite la partecipazione e la relazione."

"È necessario che gli uomini ricordino che le donne parlano dei loro problemi per accrescere l’intimità e non necessariamente per ottenere delle soluzioni."

"La ignoravo non perché non la amassi o non mi curassi di lei, ma perché non mi rimaneva niente da dare. Ingenuamente, pensavo che lavorare sodo allo scopo di garantire una vita migliore (più denaro) a lei e alla nostra famiglia fosse sufficiente. Una volta preso atto dei suoi sentimenti, elaborai un piano per risolvere il problema. Invece di vedere otto pazienti al giorno, cominciai a vederne sette e finsi che mia moglie fosse l’ottavo e il più importante. La sera tornavo a casa un’ora prima e le prestavo tutta l’attenzione che avrei riservato a un vero paziente."

"Un rapporto di coppia è come un giardino, Per crescere rigoglioso deve essere annaffiato regolarmente. Ha bisogno di cure particolari a seconda della stagione e del clima. Bisogna deporre i semi ed estirpare le erbacce. In modo analogo, per mantenere viva la magia dell'amore è necessario che ne comprendiamo le stagioni e dedichiamo cure adeguate alle speciali necessità dell'amore stesso."

"Se ci concentriamo sull’obiettivo di dare a noi stessi quello di cui abbiamo bisogno, poi riusciremo a dare di più anche al nostro partner."

"Spesso l'amore muore perché la gente dà istintivamente ciò che vuole ricevere."

Alla luce di questi preziosi consigli, siete pronti a guardare il vostro partner con occhi nuovi e a riscoprirlo, partendo dalle differenze che vi hanno conquistato all'inizio?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.