FOX

Men in Black e 21 Jump Street, il crossover è stato cancellato

di -

A quanto pare, il crossover che avrebbe dovuto vedere in azione i Men in Black assieme ai protagonisti di 21 Jump Street è stato ufficialmente cancellato. A darne notizia, il produttore del franchise dedicato ai MIB.

Chris Hemsworth e Tessa Thompson in un dettaglio del poster di Men in Black: International Sony Pictures

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Sony Pictures riporterà presto al cinema la saga di Men In Black con il nuovo capitolo in arrivo quest'estate e titolato Men In Black: International.

Ricorderete in ogni caso che durante il mese di ottobre del 2017 era emersa la notizia secondo la quale la major aveva in cantiere un crossover tra i celebri "uomini in nero" e i protagonisti di 21 Jump Street, film del 2012 diretto da Phil Lord e Chris Miller, a sua volta adattamento cinematografico dell'omonima serie televisiva.

La pellicola avrebbe infatti visto i personaggi di Morton e Greg - interpretati da Jonah Hill e Channing Tatum - fare squadra con i Men In Black (non i "vecchi" Will Smith e Tommy Lee Jones). Ora, come reso noto anche da Comicbook, il progetto noto come MIB 23 (basato su una sceneggiatura di Matt Holloway e Art Marcum) sarebbe stato cestinato una volta per tutte.

A dare l'ufficialità della cosa attraverso le pagine di Empire Magazine (via Yahoo Movies) è il produttore del franchise dei MIB, Walter Parkes:

Ci abbiamo provato. Si è rivelato però essere un match-up impossibile da realizzare.

In Men in Black: International, diretto da F. Gary Gray, troveremo Chris Hemsworth e Tessa Thompson vestire i panni degli Agenti H e M, membri speciali della sezione londinese dei MIB, la nota agenzia segreta governativa chiamata a proteggere l'umanità dagli alieni. Nel cast, oltre ai due protagonisti, troveremo anche Liam Neeson (nei panni del capo della sezione britannica dei MIB), Rebecca Ferguson, Kumail Najiani e Rafe Spall.

Infine, uno spin-off di 21 Jump Street interamente al femminile (con Akwafina e Tiffany Haddish) sarebbe al vaglio dei produttori, mentre i MIB torneranno in ogni caso nei cinema americani a partire dal 14 giugno 2019.

Quanto aspettate il debutto degli Agenti H e M sul grande schermo?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.