FOX

Avengers 4: Robert Downey Jr. risponde all'addio di Chris Evans

di -

Chris Evans ha ufficialmente terminato le riprese di Avengers 4 e detto addio al suo Capitan America. Robert Downey Jr. risponde alla notizia su Twitter.

Chris Evans e Robert Downey Jr. durante il tour di Civil War Getty Images

739 condivisioni 0 commenti

Condividi

Chris Evans ha detto addio al Marvel Cinematic Universe.

Il contratto che lo lega al suo Capitan America si concluderà con Avengers 4. In un accorato post su Twitter, l'attore ha salutato fan e colleghi di set.

Le riprese di Avengers 4 sono ufficialmente terminate. Definirlo un giorno emozionante è dir poco. Interpretare questo ruolo negli ultimi 8 anni è stato un onore. A tutti quelli che stanno di fronte o dietro la macchina da presa, e a tutto il pubblico, dico grazie per i bei ricordi! Vi sarò eternamente grato.

L'amico e collega Robert Downey Jr., interprete di Iron Man, ha voluto commentare, sul suo profilo Twitter, la notizia dell'addio di Evans. E l'ha fatto, ancora una volta, citando dei personaggi Disney, Woody e Buzz: "Sappiamo tutti chi è il vero sceriffo in città".

La risposta di Chris Evans non si è fatta attendere.

La notizia dell'abbandono di Evans non è sorprendente.

Già ad aprile 2018, l'attore aveva lasciato intendere che avrebbe tolto il costume di Capitan America una volta finito di girare Avengers 4.

Intervistato a Good Morning America, aveva detto:

Il contratto è giunto a termine. Non solo il mio, ma molti altri. Io, Downey, Hemsworth abbiamo iniziato più o meno nello stesso periodo e credo che tutti concluderemo dopo Avengers 4. A questo punto, non so cosa accadrà dopo, ma entro il 2019 avrò finito.

Al New York Times, Evans ha parlato del proprio futuro attoriale in maniera ancora più esplicita.

Vuoi saltare dal treno prima che ti buttino giù... Pensavo di voler raggiungere la cima di qualcosa, di voler diventare qualcuno di importante. Ma quando raggiungi l'obiettivo che credevi di avere, ti svegli e ti rendi conto di essere ancora pieno di tristezza, e che i tuoi problemi torneranno, smetti di cercare quelle cose ed è liberatorio, perché capisci che tutto ciò di cui hai bisogno è già lì.

Chris Evans ha preso parte in totale a nove film del MCU, compresi i cameo in Thor: The Dark World, Ant-Man e Spider-Man: Homecoming, che originariamente non facevano parte del suo contratto. Avrebbe dovuto smettere i vestiti di Steve Rogers con Avengers: Infinity War, ma l'accordo è stato esteso ad Avengers 4.

Anche Downey ha fatto lo stesso quando ha partecipato a Captain America: Civil War, Infinity War e il suo sequel. Spider-Man: Homecoming non era neppure previsto nel contratto dell'attore, che ha però accettato di modificarne i termini nel 2016. Avengers 4 dovrebbe segnare la fine del viaggio di Downey nel ruolo di Tony Stark dopo più di dieci anni trascorsi nell'universo Marvel.

Scopriremo quale sarà il destino di Steve Rogers, Tony Stark e compagni quando Avenger 4 arriverà nei cinema a maggio 2019.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.