FOX

I personaggi di Star Wars che devi conoscere: la lista definitiva

di -

Star Wars è il secondo franchise più remunerativo della storia del cinema. In 10 film si vedono una infinità di personaggi e noi di MondoFox siamo qui per darvi la lista definitiva. Ecco tutto quello che dovete sapere sui protagonisti di Star Wars.

Immagine dei personaggi di Star Wars Disney/Lucasfilm

103 condivisioni 0 commenti

Condividi

Era il 1977 quando un giovane regista emergente, George Lucas, dava alla luce il suo capolavoro: Star Wars. Nonostante lo scetticismo iniziale, Lucas riesce a fare breccia nel cuore dei fan e della critica di tutto il mondo, producendo altri 5 film nell'arco di 28 anni, oltre a una serie TV animata. Fino ad arrivare al 2012, anno in cui The Walt Disney Company ne acquisisce tutti i diritti per 2,2 miliardi di dollari in contanti e 1,8 in azioni. Da allora i film sono passati da 6 a 10, le serie TV sono diventate tre, di cui una in uscita mentre scriviamo, e sono stati prodotti innumerevoli fumetti e libri. 

In mezzo a tutto questo materiale è facile perdersi. Ma noi di Mondofox siamo qui per darvi una mano. Ecco la lista definitiva dei personaggi più importanti della Saga di Star Wars. Ovviamente l'articolo parlerà solo di personaggi Canon, ufficialmente riconosciuti come canonici da Lucasfilm in seguito all'acquisizione Disney. Piccola nota: se i personaggi si vedono in più periodi storici, la loro storia verrà raccontata solo una volta, come per Anakin Skywalker/Darth Vader.

Caduta della Repubblica (sconosciuto - 19 BBY)

Repubblica

La Repubblica è l'organo e l'organizzazione più grande della galassia. Il Senato galattico ha sede a Coruscant e i rappresentanti dei pianeti appartenenti alla Repubblica eleggono un Cancelliere che funge da capo del governo. Ufficialmente non si conosce l'inizio della Repubblica ma se ne conosce la fine: 19 BBY (before battle of Yavin, battaglia vista in Episodio IV). 

Anakin Skywalker/Darth Vader

Immagine di Anakin SkywalkerHDDisney/Lucasfilm
Anakin Skywalker è il protagonista assoluto della saga di Star Wars

Anakin Skywalker nasce sul pianeta desertico di Tatooine, figlio della schiava Shmi Skywalker, nel 44 BBY. All'età di 12 anni, Anakin viene notato dal maestro Jedi Qui-Gon Jinn che si offre di addestrarlo nelle vie dei Jedi su Coruscant. Dopo aver partecipato alla Battaglia di Naboo e in seguito alla morte di Jinn, Anakin viene preso come allievo da Obi-Wan Kenobi, apprendista anch'esso di Qui-Gon. Dopo 10 anni di addestramento, i due Jedi vengono coinvolti nella protezione di Padmé Amidala, di cui Anakin si innamora perdutamente. In seguito allo scoppio delle guerre dei cloni, ad Anakin viene affidata la padawan Ahsoka Tano. Gli eventi degli ultimi giorni di guerra porteranno Anakin a cedere al lato oscuro, diventando così Darth Vader.

Obi-Wan Kenobi

Immagine di Obi-Wan KenobiHDDisney/Lucasfilm
Obi-Wan è un membro leggendario dell'ordine dei Jedi.

Nato nel 57 BBY, Obi-Wan trascorre la sua infanzia al tempio dei Jedi. Ad un certo punto, viene affidato al maestro Jedi Qui-Gon Jinn. In seguito alla morte del maestro, Obi-Wan si dedica all'addestramento di Anakin Skywalker. Durante le guerre dei cloni, Kenobi assume il ruolo di membro del Consiglio dei Jedi e, in seguito alla caduta di Anakin nel lato oscuro, sconfigge il suo ex allievo sul pianeta di lava Mustafar. Durante il suo successivo esilio su Tatooine, il maestro Jedi si dedica a salvaguardare l'incolumità del giovane Luke Skywalker, morendo poi eroicamente sulla prima Morte Nera.

Yoda

Immagine di YodaHDDisney/Lucasfilm
Il maestro Yoda è il più saggio dell'Ordine dei Jedi

Di Yoda si sa relativamente poco. Nasce nell'896 BBY e muore nel 4 BBY, poco prima della distruzione della seconda Morte Nera. Yoda è il capo dell'Ordine dei Jedi, nonché il più saggio dei cavalieri. Dopo l'esecuzione dell'Ordine 66 da parte del nuovo Imperatore Palpatine, il piccolo Jedi decide di affrontare il tiranno, venendo però sconfitto. Anche lui, durante gli anni dell'esilio, si dedicherà ad addestrare il giovane Luke Skywalker.

Mace Windu

Immagine di Mace WinduHDDisney/Lucasfilm
Mace Windu è il secondo in comando nel Consiglio dei Jedi

Nato nel 72 BBY, Mace Windu è uno degli Jedi più rispettati dell'Ordine. Abilissimo nell'uso della spada, Windu tenta di arrestare il cancelliere Palpatine ma viene sconfitto solo grazie all'interferenza decisiva di Anakin Skywalker.

Qui-Gon Jinn

Immagine di Qui-Gon JinnHDDisney/Lucasfilm
Qui-Gon Jinn in Episodio I

Qui-Gon Jinn è uno dei Jedi più rispettati dell'Ordine dei Jedi, ma anche uno dei più controversi. Infatti, le sue convinzioni sulla Forza lo portano spesso a delle frizioni contro lo stesso Consiglio dei Jedi. Come gli viene ripetuto più volte dal suo stesso apprendista, Obi-Wan, potrebbe sedere nel Consiglio se si piegasse alla volontà dell'Ordine degli Jedi. In ogni caso, la sua ricerca costante attraverso la Forza riesce ad aprirgli le porte della coscienza eterna attraverso la Forza, dopo la sua morte in Episodio I, segreto quest'ultimo che insegna anche a Obi-Wan e Yoda.

Ahsoka Tano

Immagine di Ahsoka TanoDisney/Lucasfilm
Ahsoka Tano nella sua prima apparizione, a sinistra, e durante Rebels, a destra.

Ahsoka Tano è l'unica allieva di Anakin Skywalker. Si distingue per abilità durante le guerre dei cloni ma, in seguito a una falsa accusa, lascia l'Ordine dei Jedi, delusa del fatto che nessuno abbia creduto nella sua innocenza. Torna in Rebels, cresciuta, come alleata della recente Ribellione. Proprio durante una missione, Ahsoka torna a scontrarsi col suo maestro, Anakin, ormai diventato Darth Vader.

Padmé Amidala

Immagine di Padmé AmidalaDisney/Lucasfilm
Padmé in Episodio II

Padmé Amidala nasce a Naboo nel 46 BBY. Diventa regina del pianeta alla giovane età di 14 anni e partecipa alla liberazione del pianeta in seguito all'occupazione della Federazione dei Mercanti. Qualche anno dopo, Padmé viene eletta senatrice ed è proprio su Coruscant che incontra di nuovo Anakin Skywalker, con cui si sposa in segreto e con cui concepisce i suoi due gemelli: Luke e Leia. Muore durante il parto, con il cuore spezzato, per il passaggio di Anakin al lato oscuro.

Sith e Separatisti

Sheev Palpatine/Darth Sidious

Immagine di PalpatineHDDisney/Lucasfilm
Palpatine è, in origine, senatore di Naboo

Nato nell'84 BBY, Sheev Palpatine è un uomo avvolto nel mistero. Di lui si sa solo che il pianeta di origine è Naboo ed è eletto rappresentante al senato della Repubblica. A un certo punto, durante la sua giovinezza, Sheev incontra il Sith Darth Plagueis, di cui diventa apprendista e che successivamente ucciderà. Prima dell'ascesa al ruolo di Cancelliere, Palpatine prende come apprendista il Dathomiriano Maul che diventa il suo braccio armato. Orchestra l'invasione della Federazione dei Mercanti e poi la secessione separatista che porta alle guerre dei cloni. Grazie a un colpo di stato, Palpatine si autoproclama Imperatore e prende come apprendista Darth Vader/Anakin Skywalker, con cui dà la caccia e uccide gli ultimi Jedi scampati all'Ordine 66 da lui stesso emanato. Il suo regno dura circa 24 anni, venendo poi ucciso dal suo stesso apprendista, sopra la luna di Endor.

Darth Maul

Immagine di Darth MaulHDDisney/Lucasfilm
Darth Maul in Episodio I

La storia di Maul è una di quelle tristi. Figlio della leader delle Sorelle della Notte, Maul viene preso come apprendista da Sheev Palpatine che lo rende un Signore dei Sith. Viene sconfitto da Obi-Wan Kenobi su Naboo ma non muore, sopravvivendo grazie al suo odio. Salvato da suo fratello Savage Opress, Maul riesce a conquistare il pianeta Mandalore ma la sua ascesa viene fermata dallo stesso Palpatine, che nel suo ex apprendista vede un temibile rivale. Ancora una volta Maul scampa alla morte e torna sia nel film di Solo che nella serie animata di Rebels, serie in cui incontra la sua morte, stavolta definitiva, sempre per mano di Obi-Wan.

Conte Dooku

Immagine del Conte DookuHDDisney/Lucasfilm
Dooku in Episodio III

Il Conte Dooku è un ex Jedi che ha voltato le spalle al suo Ordine e alla Repubblica. Irretito dal lato oscuro, Dooku diventa l'apprendista di Palpatine dopo l'apparente morte di Darth Maul. Proprio l'ex Jedi diventa il leader dei Separatisti e dà il via alle guerre dei cloni. Muore durante le fasi finali della guerra, per mano di Anakin Skywalker, durante la battaglia di Coruscant.

Generale Grievous

Immagine del generale GrievousHDDisney/Lucasfilm
Grievous in Episodio III

Grievous appare per la prima volta nella serie animata Clone Wars, in seguito resa non canonica da Lucasfilm. Il cyborg è il comandante in capo dell'armata dei droidi ed è il più alto in grado, secondo solo a Dooku. Nonostante il poco tempo a lui dedicato in Episodio III, Grievous è presente in molti episodi della serie animata The Clone Wars. Viene sconfitto da Obi-Wan Kenobi in Episodio III. La sua morte decreta la fine della guerra dei cloni.

Jango Fett

Immagine di Jango FettDisney/Lucasfilm
Jango Fett è il cacciatore di taglie più letale della galassia

Jango Fett è il cacciatore di taglie più letale della galassia. Abile con qualsiasi arma, i clonatori di Kamino e Dooku lo selezionano come matrice per l'esercito dei cloni della Repubblica. Muore sul pianeta Geonosis, sconfitto in battaglia dal Jedi Mace Windu. Uno dei suoi cloni, Boba, ne raccoglie l'eredità.

Asajj Ventress

Immagine di Asajj VentressHDDisney/Lucasfilm
Ventress combatte con due spade laser contemporaneamente

Asajj Ventress è l'allieva di Dooku. Palpatine, spaventato dalle abilità di Ventress, ordina al Conte di assassinarla ma Ventress riesce a scappare. Dopo aver tentato di uccidere Dooku con le sue sorelle di Dathomir, Asajj diventa una cacciatrice di taglie. La sua fine si conosce solo nel libro L'apprendista del lato oscuro, in cui fa coppia con il maestro Jedi Quinlan Vos.

Era dell'Impero (19 BBY - 5 ABY)

Impero

Darth Vader

Imperatore Palpatine

Grand Moff Tarkin

Immagine di TarkinHDDisney/Lucasfilm
Tarkin in Episodio IV

Wilhuff Tarkin è uno dei più alti gerarchi dell'Impero. Dopo aver servito nell'esercito della Repubblica durante le guerre dei cloni, viene nominato ammiraglio e, in seguito, moff e grand moff dall'Imperatore in persona. Assume il comando della Morte Nera poco prima della Battaglia di Yavin ma muore proprio durante la battaglia di Yavin, spartiacque della guerra tra Ribellione e Impero.

Grand'ammiraglio Thrawn

Immagine di ThrawnHDDisney/Lucasfilm
Il Grand'ammiraglio Thrawn, comandante della settima flotta dell'Impero

Thrawn è uno dei pochi ufficiali non umani dell'Impero. Stimato per il suo acume dallo stesso Palpatine, a Thrawn viene affidata la missione di sconfiggere i Ribelli presenti su Lothal. Appare per la prima volta in Rebels e viene poi ripreso in due romanzi che ne approfondiscono la biografia. Curiosamente, Thrawn era uno dei personaggi più amati del vecchio Expanded Universe, ora rinominato Legends. Proprio per la sua popolarità, Thrawn è stato reinserito nel nuovo canone di Star Wars, anche se in un'epoca diversa.

Orson Krennic

Immagine di Orson KrennicHDDisney/Lucasfilm
Orson Krennic con I suoi black trooper

Orson Krennic è uno degli uomini più ambiziosi dell'Impero. Durante le guerre dei cloni, Krennic si mette in mostra, arrivando così a occuparsi dello sviluppo della prima Morte Nera. Il suo ex amico Galen Erso si occupa della produzione dei cristalli kyber necessari per la superarma della stazione da battaglia imperiale. Dopo essere stato soppiantato da Tarkin, che se ne prende anche i meriti, Krennic muore sul pianeta Scarif in Rogue One.

Hutt e cacciatori di taglie

Jabba the Hutt

Immagine di Jabba the HuttHDDisney/Lucasfilm
Jabba the Hutt in Episodio VI

Jabba the Hutt è uno dei gangster che governano la zona dell'Orlo Esterno. Il signore degli Hutt ha un conto in sospeso con Han Solo, dopo un affare andato storto, e sguinzaglia il suo cacciatore di taglie Boba Fett per stanare il contrabbandiere corelliano. Muore in Episodio VI, ucciso da Leia.

Boba Fett

Immagine di Boba FettHDDisney/Lucasfilm
Boba Fett in Episodio VI

Boba Fett è un clone di Jango Fett che quest'ultimo ha adottato. Ha ereditato l'armatura e la caratteristiche del padre ma va incontro a una fine ingloriosa nel deserto di Tatooine. Curiosamente, nonostante la poca esposizione del personaggio, Boba Fett è amatissimo dai fan ed è apparso sia nella serie animata The Clone Wars che in fumetti del vecchio Expanded Universe.

Ribellione

Luke Skywalker

Immagine di Luke SkywalkerHDDisney/Lucasfilm
Luke Skywalker in Episodio VII

Luke Skywalker è uno dei due figli di Anakin Skywalker e Padmé Amidala. Neonato, viene affidato agli zii adottivi Owen e Beru Lars su Tatooine. Dopo essere entrato in possesso dei due droidi R2-D2 e C-3PO, Luke comincia la sua epopea al seguito di Obi-Wan, cercando di salvare la principessa Leia. Dopo aver perso Obi-Wan, Luke va in cerca del maestro Jedi Yoda e viene a conoscenza del fatto che Darth Vader sia suo padre. Dopo aver redento il Signore dei Sith e sconfitto l'Impero, Luke fonda una nuova accademia Jedi ma in seguito alla ribellione di suo nipote Ben, il maestro Jedi decide di ritirarsi in esilio sul pianeta di Ahch-To.

Leia Organa

Immagine di Leia OrganaHDDisney/Lucasfilm
Leia, prigioniera di Jabba the Hutt

Sorella di Luke Skywalker e figlia di Anakin e Padmé, Leia viene adottata dal Viceré Bail Organa di Alderaan subito dopo la sua nascita. Leia è una dei leader della Ribellione e, in seguito alla caduta dell'Impero, una delle fondatrici della Nuova Repubblica. Si sposa con Han Solo e ha un figlio: Ben. Leia è stata interpretata da Carrie Fisher, scomparsa prima dell'uscita nei cinema di Episodio VIII. 

Han Solo

Immagine di Han SoloHDDisney/Lucasfilm
Han Solo in Episodio VI

Han Solo nasce nel 32 BBY e vive la sua infanzia sul pianeta di Corellia, cantiere navale dell'Impero. Riesce a fuggire a caro prezzo, arruolandosi prima nell'esercito imperiale e in seguito disertando. Diventa un contrabbandiere insieme al fedele amico Chewbacca e incontra Luke e Obi-Wan su Tatooine. Nonostante l'apparente menefreghismo, Han Solo aiuta la Ribellione nella lotta contro l'Impero, sposandosi successivamente con Leia. Muore per mano del suo stesso figlio, Ben, sulla base Starkiller in Episodio VII.

Chewbacca

Immagine di ChewbaccaHDDisney/Lucasfilm
Chewbacca in Solo

Chewbacca è uno wookie che ha partecipato alla battaglia per la difesa di Kashyyyk, suo pianeta natale, durante la guerra dei cloni. Salvato da Solo, contrae con il corelliano un debito di vita, diventando successivamente suo amico, alleato e copilota.

Lando Calrissian

Immagine di Lando CalrissianHDDisney/Lucasfilm
I due interpreti di Calrissian

Lando Calrissian è il primo possessore del Millennium Falcon. Come visto in Rogue One, il giovane perde la nave a carte contro Han Solo. I due si incontrano di nuovo qualche anno dopo, su Bespin, e con Lando che tradisce Han consegnandolo all'Impero. Dopo il tradimento di Vader, Lando decide di schierarsi con i Ribelli, diventando così uno degli eroi della Ribellione partecipando alla battaglia di Endor.

Jyn Erso

Immagine di Jyn ErsoHDDisney/Lucasfilm
Jyn Ero in Rogue One

Figlia dello scienziato Galen Erso, Jyn passa i primi anni di vita con la madre e il padre in fuga dall'Impero. In seguito alla cattura di Galen da parte di Krennic, Jyn passa alcuni anni con il partigiano Saw Gerrera e successivamente, su richiesta del padre morente, decide di provare a regalare un'opportunità alla Ribellione recuperando i piani della Morte Nera su Scarif. Muore eroicamente dopo aver trasmesso i piani tecnici che portano all'individuazione del punto debole poi colpito da Luke in Episodio IV.

Ezra Bridger

Immagine di Ezra BridgerHDDisney/Lucasfilm
Ezra Bridger su Lothal

Ezra è il protagonista della serie TV Rebels. Giovane orfano nativo del pianeta Lothal, Ezra diventa l'apprendista del Jedi Kanan Jarrus. Guida la liberazione del suo pianeta natale e apparentemente si sacrifica per sconfiggere il Grand'ammiraglio Thrawn, venendo così scaraventato nell'iperspazio.

Kanan Jarrus

Immagine di Kanan JarrusHDDisney/Lucasfilm
Kanan Jarrus in azione

Nato Caleb Dume, Kanan viene accolto nell'Ordine dei Jedi e poi assegnato come padawan alla maestra Depa Billaba. Dopo la morte della sua maestra, Caleb scampa all'Ordine 66 e cambia nome in Kanan. Successivamente, il Jedi incontra la pilota Hera Syndulla e prende come suo allievo il giovane Ezra Bridger. Si sacrifica per salvare proprio Hera un anno prima della battaglia di Yavin. Si scopre, successivamente, che la stessa Hera ha dato alla luce suo figlio: Jacen.

Nuova trilogia (34 ABY - in corso)

Primo Ordine

Leader Supremo Snoke

Immagine di SnokeHDDisney/Lucasfilm
Snoke in Episodio VII

Dopo un gap temporale di trent'anni, tra Episodio VI e VIII, l'Impero e crollato e risorto dalle sue ceneri. La sconfitta di Jakku ha portato l'Impero alla resa ufficiale, mentre parte della flotta si è ritirato nelle Regioni Ignote della galassia. Dopo alcuni decenni, riemerge il Primo Ordine, erede spirituale dell'Impero, dominato dal leader supremo Snoke. Di lui si sa pochissimo, tranne che ha un'estrema padronanza della Forza. Incredibilmente, viene ucciso dal suo apprendista, Kylo Ren, a tradimento, a bordo della sua nave ammiraglia in Episodio VIII.

Kylo Ren/Ben Solo

Immagine di Kyle RenHDDisney/Lucasfilm
Kyle Ren in Episodio VIII

Ben Solo è il figlio di Han Solo e Leia Organa. Apprendista di suo zio Luke, Ben si ribella dopo aver sorpreso suo zio vicino al suo giaciglio, pronto, secondo Ben, a ucciderlo. Si unisce così al Primo Ordine, cedendo alle lusinghe di Snoke. Il fu Ben Solo prende il nome di Kylo Ren e indossa una maschera per omaggiare suo nonno: Darth Vader. Dopo aver ucciso Han Solo e perso il duello con Rey sulla base Starkiller, Ren pensa di portare la stessa ragazza dalla sua parte e, approfittando di una distrazione, uccide Snoke prendendone il posto come leader supremo.

Generale Hux

Immagine di HuxHDDisney/Lucasfilm
Il generale Hux è uno dei gerarchi più importanti del Primo Ordine

Figlio del comandante Brendol Hux, direttore di un'accademia imperiale, Armitage Hux viene cresciuto nell'odio verso la Nuova Repubblica. Viene spesso umiliato da Snoke che lo ritiene, comunque, un fidato "cane rabbioso" che farebbe di tutto per il Primo Ordine e per sconfiggere la Resistenza.

Phasma

Immagine di PhasmaDisney/Lucasfilm
Phasma con il suo blaster

Phasma è il capitano degli stormtrooper della base Starkiller. Dopo essere stata rinchiusa nel compattatore dei rifiuti della base Starkiller ed essere fuggita, storia narrata nel fumetto Phasma, il capitano viene successivamente sconfitto in Episodio VIII da Finn.

Resistenza

Leia Organa

Han Solo

Chewbacca

Rey

Immagine di ReyHDDisney/Lucasfilm
Rey mentre si allena su Ahch-To

Rey è una giovane orfana che vive sul pianeta Jakku. Dopo l'incontro con Finn, la ragazza si imbatte in Han Solo e Chewbacca, sconfiggendo poi Ben Solo sulla base Starkiller. Decide così di andare a cercare Luke Skywalker e dopo varie pressioni, riesce a convincere il vecchio Jedi a insegnargli le vie della Forza. Dopo essere andata via da Ahch-To con i testi sacri dei Jedi, salva i resti della Resistenza dalla furia del Primo Ordine su Crait.

Finn

Immagine di FinnHDDisney/Lucasfilm
Finn in Episodio VIII

Finn è uno stormtrooper del Primo Ordine. Dopo aver assistito a un massacro decide di disertare, salvando nel processo il pilota della Resistenza Poe Dameron. Dopo aver incontrato Rey, Finn decide di aderire agli ideali della Resistenza, aiutando l'esercito del generale Organa a organizzare l'offensiva sulla base Starkiller. In Episodio VIII, Finn, risvegliatosi dal coma in cui è entrato dopo il duello con Kylo Ren, parte con Rose per riuscire a salvare la Resistenza. L'ex stormtrooper è uno dei pochi soldati della Resistenza sopravvissuti alla battaglia di Crait.

Poe Dameron

Immagine di Poe DameronHDDisney/Lucasfilm
Poe Dameron davanti al suo Ala-X

Figlio degli eroi di guerra Shara Bey e Kes Dameron, Poe è uno dei piloti più abili della galassia, sicuramente il migliore della Resistenza. Dopo l'avvento del Primo Ordine, Dameron comincia a perdere fiducia nella Nuova Repubblica, decidendo così di unirsi alla Resistenza del generale Leia Organa come leader della squadriglia nera. In Episodio VII è uno dei piloti che partecipa alla battaglia della base Starkiller, mentre in Episodio VIII si erge come uno dei personaggi più carismatici dell'intera Resistenza e, come Finn, sopravvive alla battaglia di Crait, così da portare avanti l'eredità della Resistenza contro lo strapotere del Primo Ordine.

Kazuda Xiono

Kazuda Xiono è il protagonista di Resistance, prossima serie prodotta da Lucasfilm ambientata prima degli eventi di Episodio VII. Di lui si sa poco tranne che è una spia al servizio della Resistenza e di Poe Dameron. Resistance esordirà su Disney XD il 7 ottobre 2018.

Droidi

C-3PO

Immagine di C-3POHDDisney/Lucasfilm
C-3PO in Episodio IV

C-3PO è un droide protocollare costruito da Anakin Skywalker su Tatooine. Successivamente passa nelle mani di Padmé Amidala e, infine, al servizio della principessa Leia. C-3PO è l'unico personaggio apparso in tutti gli episodi della saga principale.

R2-D2

Immagine di R2-D2HDDisney/Lucasfilm
R2-D2 in Episodio I

R2-D2 è un astrodroide in servizio sulla nave reale di Naboo. Dopo aver salvato l'equipaggio e i passeggeri durante il blocco della Federazione dei Mercanti, R2-D2 diventa il droide personale della senatrice Amidala e poi di Anakin Skywalker. Dopo la fuga di Obi-Wan da Mustafar, R2 passa di mano fino ad arrivare al servizio di Leia Organa e poi di Luke Skywalker. Proprio all'interno di R2, Luke nasconde la seconda parte della mappa per essere trovato in caso di emergenza.

BB-8

Immagine di BB-8HDDisney/Lucasfilm
BB-8 è uno dei droidi più amati della saga

BB-8 è l'astrodroide del comandante Poe Dameron. Viene lasciato su Jakku e trovato da Rey. Al suo interno, BB-8 custodisce una parte della mappa per arrivare a Luke Skywalker e risulta poi fondamentale durante il corso di Episodio VII.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.