FoxComedy

Si tatuano il logo della catena Domino's per avere pizza gratis a vita

di -

Un numero impressionante di giovani russi si sono tatuati il logo della catena di pizzerie Domino’s per poter ricevere pizza gratis per tutta la vita.

Primo piano del logo Domino's Pizza Russia tatuato su un braccio @steamforse / Instagram

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Cosa sareste disposti a fare pur di ricevere pizza gratis per i prossimi 100 anni?

In Russia un numero non ancora ben precisato di giovani si sono tatuati il logo della catena Domino’s Pizza sul proprio corpo pur di dimostrare il loro amore per la pizza e... riceverla gratis per il resto della loro vita!

Tutto è partito da un concorso lanciato dalla nota catene di pizzerie, che prometteva 100 pizze gratuite all'anno per 100 anni ai fan di Domino’s che avrebbero avuto il coraggio di tatuarsi il logo. La "folle" promozione, iniziata il 31 agosto 2018, è stata annunciata sulla Pagina di Domino’s Pizza Russia di VKontakte, un social network russo simile a Facebook.

"Siediti, per favore: la notizia che stai per leggere potrebbe sorprenderti! Se sei un nostro fan e ami le cose estreme, allora adorerai la proposta che Domino's sta per fare a tutti i suoi clienti", si legge nel lungo post di Domino's Pizza Russia inerente al concorso:

Dettagli del concorso pubblicato sulla Pagina VKontakte di Domino's Pizza Russia pDomino's Pizza Russia / VKontakte

Stiamo lanciando una campagna promozionale senza precedenti, in cui ogni partecipante che si tatuerà il nostro logo riceverà un certificato che permetterà di avere pizze gratis per 100 anni.

Le regole del concorso erano piuttosto ferree. Ecco qualche esempio:

  • Tatuarsi il logo Domino's Pizza rispettando le forme e i colori
  • Il tatuaggio deve essere posizionato su una parte del corpo ber visibile
  • Condividere la foto del tatuaggio sui propri profili social utilizzando l'hashtag #доминоснавсегда (#Dominospersempre)
  • Mostrare il tatuaggio ai responsabili delle catene Domino's per verificarne l'autenticità.

Come riportato da Business Insider, i responsabili dell'area marketing di Domino's Pizza in Russia pensavano che pochissime persone avrebbero aderito al concorso, visto che sono stati "costretti" a prendere provvedimenti dopo aver scoperto che oltre 300 persone si erano presentate nelle pizzerie Domino's per ottenere l'agognato certificato a soli 5 giorni dall'inizio della promozione.

View this post on Instagram

#доминоснавсегда

A post shared by Маленький Павлик (@detskie_fotki) on

Infatti, i responsabili di Domino's Pizza hanno poi annunciato tramite un nuovo post pubblicato su VKontakte che la data di fine concorso era stata anticipata dal 31 ottobre al 4 settembre 2018.

View this post on Instagram

А вы уже слышали про акцию #доминоснавсегда от @dominospizzarussia ?!) ⠀ По условиям акции каждый участник, сделавший татуировку с логотипом Домино’с Пицца получает сертификат на 100 подарочных промокодов в год в течение 100 лет (с правом приобретения любой бесплатной средней пиццы в сети Домино’с на территории РФ.) Период проведения акции с 01.09 по 31.10.2018г. Ребята из нашей студии участвовали и кто то уже получил сертификат 🤪🎉🎉 В акции участвуют первые 350 человек, предоставившие фото татуировки в социальных сетях Instagram, Facebook или Vkontakte с хэштегом #доминоснавсегда. ⠀ Татуировка может быть цветной или монохромной (черной). Обязательно четкое соблюдение пропорций логотипа! Минимальный размер татуировки – 2см в длину. ⠀ Вот такие дела, вот такой редрам 🍷#redrumtattoocollective

A post shared by 🍷RedRum Tattoo Collective (@redrumtattoo) on

E voi, avreste avuto il coraggio di tatuarvi il logo di Domino's pur di ricevere pizza gratis per i prossimi 100 anni?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.