FOX

Streets of Rage 4: il primo trailer segna il ritorno del re dei picchiaduro anni '90

di -

La leggenda di Streets of Rage è pronta a vivere sulle piattaforme di nuova generazione. DotEmu e SEGA hanno infatti annunciato ufficialmente il quarto capitolo della saga beat 'em up, solleticando i palati dei videogiocatori più nostalgici.

Un primo piano di Axel da Streets of Rage 4 DotEmu

194 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non tutti i videogiochi sono belli. Così come non tutti sono capaci di lasciare il segno nei cuori degli appassionati e nell'intera evoluzione del medium videoludico. 

Streets of Rage ha saputo, più di 20 anni fa, fare entrambe le cose, imponendosi come un punto di riferimento per quanti apprezzano i picchiaduro a scorrimento laterale. Un genere, quello dei beat' em up, che si fece strada prima in sala giochi e poi su console SEGA, fermando la sua incredibile corsa nel lontano 1995 con il terzo capitolo su Mega Drive - che tornerà in versione mini come NES e Super Nintendo

Ebbene, i più nostalgici saranno felici di sapere che Streets of Rage è pronto ad un inatteso quanto insperato comeback.

L'annuncio a sorpresa di Streets of Rage 4

DotEmu (Wonder Boy, Windjammers 1/2), Lizardcube (Wonder Boy) e Guard Crush Games, in collaborazione con la stessa SEGA, hanno infatti annunciato il quarto capitolo del franchise, mostrando al grande pubblico un primo trailer

Il filmato, visibile poco più sopra in questo stesso articolo, è un vero e proprio tuffo nei ricordi in chiave moderna. Già da ora, Streets of Rage 4 presenta un comparto artistico dallo stile retrò con fondali, personaggi e animazioni disegnate a mano dal responsabile del remake del primo Wonder Boy, un gameplay di stampo tradizionale con l'aggiunta di nuove meccaniche inedite, un roster composto da personaggi classici - i familiari Axel e Blaze - e new entry non ancora svelate dal team di sviluppo.

Per il momento non sappiamo su quali piattaforme arriverà questo sequel diretto della saga, ma è assai probabile che andrà a ''graziare'' PC, PlayStation 4, Xbox One e, perché no, anche gli schermi dell'ibrida Nintendo Switch. Rimane avvolta nel mistero anche la data di uscita. 

Con il reveal, DotEmu ha poi rilasciato le prime immagini del videogame - le trovate nella galleria in alto. Gli scatti ci permettono di vedere in azione i due eroi protagonisti in alcuni dei livelli arricchiti da fondali interamente disegnati a mano. Certo, lo stile grafico è stravolto rispetto al passato, ma pare chiaro che gli sviluppatori vogliano puntare tutto su un gameplay consolidato, e che vada ad omaggiare la sua gloriosa eredità.

Cosa ne pensate dell'annuncio di Streets of Rage 4? Riuscirà a non macchiare la tradizione del brand tutto graffiti e cazzotti di casa SEGA?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.