FOX

Stranger Things 3: David Harbour risponde alle teorie dei fan

di -

Chi non è pazzo per Stranger Things? Mentre i fan attendono l'arrivo della terza stagione David Harbour ha girato un video piuttosto divertente dove risponde alle teorie più strampalate del fandom!

In primo piano David Harbour in Stranger Things Netflix

44 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre stiamo tutti aspettando con ansia l'arrivo della terza stagione di Stranger Things, David Harbour (lo sceriffo Hopper) ha girato un simpatico video per Vanity Fair ,dove risponde ad alcune delle teorie più strambe dei fan. Queste teorie spaziano dal viaggio nel tempo, alla biologia, agli echi psichici e all'horror cosmico e fanno ovviamente riferimento alle stagioni passate.

Harbour è stato molto chiaro e si è davvero impegnato nelle risposte, ma non essendo lui uno sceneggiatore della serie TV non è quindi del tutto a conoscenza di cosa si nasconde dietro al Demogorgone e al Sottosopra e questo ha certamente reso il video ancora più divertente. Infatti non è chiarissimo se per Harbour sia più difficile leggere i nomi degli utenti di Reddit o commentare le loro teorie.

Una delle supposizioni più gettonata dal fandom è che Joyce e Hopper si metteranno insieme. La risposta di Harbour è stata:

Ragazzi ascoltate, anche per me una delle cose più belle sarebbe vederli insieme visto che io sono un vero sostenitore dei Jopper.

Quindi non è solo Millie Bobby Brown a volere Joyce e Hopper insieme, chissà che i fan non vengano accontentati proprio durante la terza stagione.

Non vi resta che guardare il video e farvi due risate con David Harbour!

E voi abbracciate una di queste teorie? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: io9

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.