FOX  

Arriva FOX Modern Family: tutte le stagioni in un unico canale!

di -

Imperfettamente umani. Irresistibilmente inadeguati. Sopra le righe, esagerati o esageratamente normali. Ecco i protagonisti di una delle migliori sitcom di sempre, sul canale tematico FOX Modern Family,

479 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il segreto di Modern Family - e di tutte le altre sitcom i cui episodi si rivedono più volte senza stancarsi - è uno solo: la semplicità. Un gruppo di personaggi strepitosi, irresistibili perché imperfettamente umani, alle prese con piccole e grandi avventure quotidiane nelle quali ciascuno di noi può identificarsi.

Come I Jefferson, Happy Days, The Big Bang Theory e molte altre, Modern Family ha scommesso tutto su una formula che da decenni conquista la platea televisiva, aggiungendo un tocco di originalità (le "interviste" dei protagonisti che si rivolgono direttamente al pubblico, per la realizzazione di un documentario che non vedremo mai) e proseguendo nella sua missione di raccontarci storie costruite, di fatto, sul nulla.

Un equivoco, una figuraccia, un'incomprensione famigliare, un compito in classe andato male: ciascuno degli elementi scatenanti di ogni episodio non richiede grandi sforzi creativi, è tutto il resto a fare la differenza.

(Ri)vedere per credere: con FOX Modern Family (canale 113 di SKY), canale tematico con tutte le stagioni della serie da sabato 1° settembre.

Amatissima da pubblico e critica, Modern Family nasce nel 2009 dalla penna dei veterani Steven Levitan (Frasier, Stark Raving Mad) e Christopher Lloyd (Cuori senza età, Frasier). Giunta in patria alla decima stagione (che debutterà negli USA a fine settembre), ha finora conquistato 1 Golden Globe e 22 Emmy Awards, oltre a milioni di fan in oltre 30 Paesi di tutto il mondo.

Le avventure sono quelle della famiglia Pritchett. Una famiglia allargata con il padre Jay (Ed O'Neill) - affiancato dalla seconda moglie Gloria (Sofia Vergara) e dal figlio di lei, Manny (Rico Rodriguez) - alla quale si aggiungono le famiglie dei figli di Jay: Claire (Julie Bowen) con il marito Phil (Ty Burrell) e i figli Haley (Sarah Hyland), Alex (Ariel Winter) e Luke (Nolan Gould), e Mitchell (Jesse Tyler Ferguson) con il marito Cameron (Eric Stonestreet) e la figlioletta Lily (Aubrey Anderson-Emmons).

Nel corso delle varie stagioni le famiglie crescono, ma le abitudini non cambiano mai: Claire resta una maniaca del controllo, Phil - vittima del fascino di Gloria - un pasticcione, Cam ci delizia con le sue scenate da regina del dramma mentre Mitch insegue un ideale di sobrietà che, in realtà, non raggiungerà mai.

In una serie che ha la capacità di trattare con grande sensibilità e facilità tematiche per altri difficili come famiglie allargate, adozioni da parte di coppie gay, discriminazione e molto altro.

Ogni singolo episodio di Modern Family ci regala delle perle di comicità, dalle gag fisiche alle battute memorabili, dalle citazioni - moltissimi i riferimenti a film, serie TV, musica e fumetti - alle guest star.cE proprio gli ospiti delle varie stagioni rappresentano una garanzia di qualità: la comicità di Modern Family, anche quando si basa su facili doppi sensi, non è mai volgare, né scontata.

Tutto entra a far parte di quel meraviglioso gioco di rimandi che incanta, diverte e intrattiene.

Lo testimoniano, fra gli altri, Matthew Broderick (The Producers), Matt Dillon (Wayward Pines), Jesse Eisenberg (Benvenuti a Zombieland), Edward Norton (La 25° ora), Lauren Cohan (The Walking Dead), Nathan Lane (Piume di struzzo), Benjamim Bratt (Traffic), John Heard (The Guardian), Bobby Cannavale (Boardwalk Empire), Chazz Palminteri (Pallottole su Broadway), Tyne Daly (New York, New York)...

Tanto per fare un po' di nomi fra i moltissimi attori che hanno voluto far parte della grande famiglia di Modern Family.

Che io, confesso, non vedo l'ora di ritrovare 24 ore al giorno su FOX Modern Family. Perché certi amori non finiscono mai...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.