FoxAnimation

Il mio vicino Totoro: in Giappone è possibile dormire nella casa del film

di -

In Giappone, più precisamente a Nagasaki, è possibile pernottare all'interno della replica perfetta della Casa di Satsuki e Mei vista nel leggendario film animato di Hayao Miyazaki, Il mio Vicino Totoro.

Un'immagine dal film Il mio vicino Totoro Studio Ghibli

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Se nei vostri piani c'è l'idea di passare un lungo periodo in Giappone, e magari siete fan delle magiche pellicole animate del maestro Hayao Miyazaki, questa notizia potrebbe fare al caso vostro.

Come riportato da Kotaku, nella prefettura di Nagasaki esiste da diverso tempo una replica pressoché perfetta (ma non ufficiale) dell'abitazione vista nel film Il mio vicino Totoro, ossia la cosiddetta "Casa di Satsuki e Mei".

La replica della casa di Totoro costruita a NagasakiHDSagioreoreFit/Fukucyan

Ma non solo: per una somma pari a 5.000 yen (circa 45 dollari) sarà infatti possibile trascorrere la notte all'interno dell'abitazione, arredata in tutto e per tutto per apparire simile alla controparte animata (per non dire assolutamente identica).

La casa è gestita da una scuola materna locale ed è a conti fatti la seconda replica dedicata al celebre lungometraggio di Miyazaki e Studio Ghibli (la prima, all’interno del Moricoro Park a Nagakute-cho, circa 40 minuti fuori Nagoya, non è adibita a dormitorio).

Sui social, specie su Twitter, sono in tantissimi ad aver pubblicato foto e reazioni a caldo subito dopo aver pernottato all'interno della struttura, un vero e proprio tuffo nella poesia e nella magia delle opere del regista, sceneggiatore e animatore giapponese.

Nel 2012, il sito web ufficiale della provincia di Nagasaki, Fukuchan no Kuu, ha permesso a tutti coloro che lo desiderassero un tour gratuito all'interno della casa, in modo da poterne ammirare la bellezza (peccato non averlo saputo prima), così come i blog di Hiroland e Hungry Dongry non hanno lesinato di pubblicare numerose foto del luogo. 

Ecco, poco sotto, altre immagini apparse sui social nel corso degli anni e pubblicate da coloro che hanno avuto la fortuna di visitare questo luogo incantato.

Voi ci passereste volentieri una notte?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.