FOX

Bohemian Rapsody, nuove foto dal biopic su Freddie Mercury e i Queen

di -

Un nuovo gruppo di foto arriva dal set di Bohemian Rhapsody, il biopic sulla vita di Freddie Mercury e i Queen che uscirà in Italia il 29 novembre.

Mezzobusto di Rami Malek nei panni di Freddie Mercury, con microfono in mano 20th Century Fox

548 condivisioni 0 commenti

Condividi

20th Century Fox ha distribuito un gruppo di nuove immagini estratte da Bohemian Rhapsody, il biopic sulla vita di Freddie Mercury e dei Queen che racconta l'ascesa delle leggende del rock fino alla loro storica performance al Live Aid nel 1985. La strada per arrivare al debutto del film sui grandi schermi, però, è stata irta di difficoltà da superare. Non ultimo, il fatto che il primo trailer è sembrato voler affrontare in maniera molto soft una vita davvero dura. Questo ha messo un po' in cattiva luce il regista Bryan Singer, il cui nome è ancora legato al progetto nonostante sia stato sostituito in corsa da Dexter Fletcher.

Queste nuove foto, però, provano definitivamente che il protagonista, Rami Malek, può fare cose molto interessanti con il proprio corpo a imitazione dell'unica e sola regina del rock stardom: Freddie Mercury. Per dirla tutta, in realtà se c'è una cosa appunto che non si può criticare a Malek è la sua sbalorditiva trasformazione fisica in Mercury, durante l'interpretazione.

Sembra però che la vera star di queste nuove foto sia Gwilym Lee, che interpreta il chitarrista riccioluto Brian May. Infatti, basta guardare uno qualsiasi dei concerti dei Queen per capire come Brian May sia la vera star carismatica del resto del gruppo, con le sue mosse ed espressioni durante la performance. Lee e Malek sembra siano riusciti a reinterpretare alla perfezione la dualità Mercury-May sul palco.

Guardate le foto qui sotto per credere. Gli altri protagonisti di Bohemian Rhapsody, che uscirà in Italia il 29 novembre, sono Aidan GillenMike MyersLucy Boynton e Tom Hollander.

Gwilym Lee e Rami Malek nei panni di Brian May e Freddie Mercury, in posa da concerto sul palco20th Century Fox
Gwilym Lee e Rami Malek ripropongono la magia della dualità Brian May-Freddie Mercury sul palco
Gwilym Lee e Rami Malek nei panni di Brian May e Freddie Mercury, in posa da concerto sul palco20th Century Fox
Gwilym Lee e Rami Malek ripropongono la magia della dualità Brian May-Freddie Mercury sul palco
Gwilym Lee e Rami Malek nei panni di Brian May e Freddie Mercury, in posa da concerto sul palco20th Century Fox
Gwilym Lee e Rami Malek ripropongono la magia della dualità Brian May-Freddie Mercury sul palco
Figure intere dei quattro protagonisti del film nei panni di John Deacon, Roger Taylor, Freddie Mercury e Brian May, sul palco20th Century Fox
I Queen rivivono tutti insieme sul palco

Ecco la sinossi di Bohemian Rhapsody: 

Bohemian Rhapsody è il biopic che celebra la storia dei Queen, della loro musica e di Freddie Mercury. Freddie Mercury va controcorrente rompendo tutte le convenzioni per trasformarsi in uno degli showmen più carismatici della storia del rock. Il film racconta la veloce parabola ascendente della band facendolo in maniera sbalorditiva con la loro musica immortale. I Queen ottengono un successo globale, ma Freddie Mercury all'improvviso isi allontana dal gruppo per tentare di seguire la carriera solista. Non interrompe affatto le relazioni con i Queen, l'amicizia che li unisce è grande, quindi Freddie torna insieme ai suoi compagni giusto in tempo per il Live Aid organizzato da Bob Geldof, affrontando con coraggio la diagnosi di sieropositività all'AIDS e guidando la band nella loro migliore performance live. Una forza che ancora oggi ispira gli artisti più anticonformisti e trasgressivi.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.