FoxComedy  

The Big Bang Theory, la dodicesima stagione sarà anche l'ultima

di -

Tutto ha una fine e neanche The Big Bang Theory sfugge a questa regola. La dodicesima stagione della serie CBS, infatti, sarà anche l'ultima.

3k condivisioni 0 commenti

Condividi

La dodicesima stagione di The Big Bang Theory sarà l'ultima. La notizia, arrivata come un fulmine a ciel sereno, è stata diffusa tramite il profilo Twitter ufficiale della serie.

La dodicesima stagione debutterà in anteprima il prossimo mese, mentre l'episodio finale, il numero 279, andrà in onda all'inizio del prossimo anno.

La sitcom ha ottenuto un enorme successo di pubblico: ogni episodio della scorsa stagione è stato visto da 14 milioni di persone in America. Poche settimane fa, il presidente dalla CBS aveva dichiarato che probabilmente la dodicesima stagione non sarebbe stata l'ultima. Ma i membri del cast erano già pronti a dire addio alla serie, come Johnny Galecki, l'interprete di Leonard, che a gennaio aveva dichiarato:

Credo che sia il momento giusto, 12 stagioni di Big Bang Theory sono un buon momento per andare a casa e stare con le nostre famiglie.

Mayim Bialik, che interpreta Amy, ha poi aggiunto:

Penso che tutti saranno davvero felici di fare altre cose nella loro vita.

Lo scorso anno Jim Parsons, che ha vinto quattro Emmy e un Golden Globe grazie alla sua interpretazione di Sheldon Cooper, aveva dichiarato:

Come attore ho intenzione di provare qualcosa di diverso. È stata una cosa fantastica, sono soddisfatto.

Il web, ovviamente, ha detto la sua e no, non tutti sono sconvolti dalla fine di The Big Bang Theory:

Tralasciando i commenti del web, possiamo affermare con certezza che The Big Bang Theory è e sarà una della serie più popolari di sempre.

Comunque l'avventura dei nostri nerd preferiti non terminerà nell'immediato, visto che l'ultimo episodio andrà in onda il prossimo anno. Se proprio non riuscite a stare senza The Big Bang Theory ci sono sempre i nuovi episodi di Young Sheldon da vedere, il prequel spinoff che ha debuttato lo scorso anno, interpretato dal giovanissimo Iain Armitage.

Anche questa serie ha riscontrato un enorme successo visto che gli episodi della prima stagione hanno raggiunto regolarmente oltre 12 milioni di spettatori negli Stati Uniti, mentre la prima australiana ha registrato oltre 1 milione di spettatori.

Via ABC

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.