FOX

Margot Robbie è Sharon Tate in una nuova immagine di Once Upon a Time in Hollywood

di -

Margot Robbie è Sharon Tate nella prima immagine dal set di Once Upon a Time in Hollywood. La star sfoggia un look vintage che la rende incredibilmente somigliante alla sfortunata attrice.

Margot Robbie sul red carpet a un evento ufficiale Getty Images

570 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo lo scatto condiviso da Leonardo DiCaprio sul proprio account Instagram e le foto trapelate dal set di Once Upon a Time in Hollywood allestito in Hollywood Boulevard, era solo questione di tempo perché i fan potessero ammirare una immagine di Margot Robbie nel ruolo di Sharon Tate. E così è stato.

L'attesa è finita poche ore fa, quando Sony Pictures ha diffuso uno scatto che ritrae la star di Suicide Squad e Tonya nei panni vintage della sfortunata moglie di Roman Polański. L'attrice sfoggia una chioma fluente di capelli biondi e indossa un dolcevita nero aderente, una minigonna e un paio di go-go boots di vernice (stivali bianchi a metà polpaccio con il tacco basso), che la fanno assomigliare in modo impressionante a Sharon Tate.

Margot Robbie è Sharon Tate HDAndrew Cooper/Sony Pictures
Margot Robbie è Sharon Tate nella prima immagine da Once Upon a Time in Hollywood

Margot Robbie ha ottenuto il ruolo della giovane star massacrata nella sua abitazione di Cielo Drive quando era all'ottavo mese di gravidanza dopo un testa a testa (vero o presunto) con un'altra delle giovani interpreti più quotate di Hollywood, Jennifer Lawrence.

Il nome della protagonista della saga di Hunger Games era circolato con insistenza, ma Debra Tate aveva bocciato la sua candidatura in modo perentorio, definendo l'attrice "non abbastanza bella" per prestare il volto alla sorella. Al contrario, si era detta favorevole all'eventuale ingaggio di Margot Robbie.

Sharon Tate e Roman Polański negli anni '60HDGetty Images
Sharon Tate e Roman Polański all'epoca della loro relazione negli anni '60

Da parte sua, come scriveva IndieWire in un articolo di qualche tempo fa, una volta ottenuta la parte, l'attrice ha subito dichiarato di volere rappresentare Sharon Tate nel modo più rispettoso e accurato possibile:

Sento di avere una responsabilità nei confronti di ogni personaggio che interpreto, che sia reale o fittizio. [La stessa cosa vale in questo caso, n.d.r.], per rappresentare Sharon in maniera corretta, con sincerità e immedesimarmi nel suo percorso emotivo.

In quell'occasione, Margot Robbie ha anche dichiarato di essere una grande fan di Quentin Tarantino e di avere sempre desiderato lavorare con lui:

Voglio vedere come gestisce un set, come dirige le persone, che vibrazioni si percepiscono, cosa c'è nella sceneggiatura e cosa accade durante la giornata. Tutto questo, semplicemente mi affascina. Poterlo vedere in prima persona, sarà una esperienza pazzesca. È una cosa che ho sempre sognato.

Inoltre, l'attrice ha detto di essere "più che felice" di avere una piccola parte:

Preferisco i ruoli secondari. Amo non avere la responsabilità dei film che grava sulle mie spalle. È terrificante.

Nel caso di Once Upon a Time in Hollywood, sarà proprio così. Dalle (poche) informazioni trapelate, sembra che il brutale omicidio di Sharon Tate ad opera della Manson Family farà da sfondo alle vicende della ex star di una serie TV western Rick Dalton (Leo DiCaprio) e della sua controfigura storica Cliff Booth (Brad Pitt), mentre i due tentano di sfondare sul grande schermo.

Ma per conoscere maggiori dettagli, l'unica cosa che i fan possono fare è armarsi di pazienza e aspettare. L'appuntamento al cinema è per il 26 luglio 2019.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.