FOX

Ryan Reynolds e Blake Lively, genitori orgogliosi al concerto di Taylor Swift

di -

Ryan Reynolds e Blake Lively si sono emozionati ascoltando la voce della loro bimba James diffusa nello stadio durante un concerto dell'amica Taylor Swift.

Ryan Reynolds e Blake Lively e le loro figlie Getty Imges

696 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ryan Reynolds e Blake Lively hanno conquistato il titolo di genitori perfetti persino senza avere le proprie figlie al seguito!

La coppia ha deciso di concedersi una serata libera sabato 28 luglio per assistere al concerto dell’amica Taylor Swift, impegnata nel tour mondiale Reputation. L’amicizia tra i tre è nata due anni fa durante il party in spiaggia organizzato da Taylor per festeggiare il 4 luglio.

Taylor Swift durante il Reputation TourHDGetty Images
Taylor Swift - Reputation Stadium Tour 2018

All’epoca della festa, Blake era incinta della seconda figlia Ines e dopo il parto ha ricevuto la visita in ospedale dell’amica Taylor. Insomma, l’amicizia è nata sotto il segno delle bimbe della coppia e la cantante ha fatto una sorpresa ai suoi due fan speciali proprio durante il concerto.

I due si trovavano di fronte al palcoscenico quando si è diffusa la voce della loro piccola James. Ebbene, sì la piccola di appena 3 anni ha prestato la sua voce come intro alla canzone Gorgeous. Come hanno reagito i due genitori? Tantissimi fan hanno filmato l’orgogliosa reazione di papà Ryan e di mamma Blake e il video ha fatto letteralmente il giro del mondo.

Ryan e Blake non erano soli e hanno condiviso la postazione con un’altra grande supporter e amica di Taylor: Gigi Hadid. Chi si è scatenata di più tra Blake e Gigi? Senza ombra di dubbio la modella.

Gigi si è conquistata sul campo il titolo di supporter onnipresente. È stata avvistata, infatti, anche nel backstage del concerto del 21 luglio al MetLife insieme a Emma Stone.

Dopo l'omaggio alla coppia di amici, Taylor si prepara a ripartire per il suo tour che la porterà in Canada, Australia, Nuova Zelanda e persino Giappone. E chissà quante altre sorprese vip ci saranno!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.