FoxComedy

Crazy, Stupid, Love: le frasi e le scene più divertenti del film con Ryan Gosling

di -

Crazy, Stupid, Love è un film commedia del 2011 interpretato da Emma Stone, Ryan Gosling, Julianne Moore e Steve Carell. Ecco le frasi e le scene più celebri della pellicola.

Una scena di Crazy, Stupid, Love Warner Bros.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Diretto da Glenn  Ficarra e John Requa, Crazy, Stupid, Love è un film commedia del 2011 interpretato da un cast d'eccezione che vanta attori del calibro di Ryan Gosling, Julianne Moore, Emma Stone e Steve Carell.

Il protagonista della pellicola è Cal Weaver, un uomo a cui non manca davvero nulla. Ha, infatti, un ottimo lavoro, una grande casa, una bella moglie e dei figli che ama tanto. Il suo mondo dorato, però, gli crolla addosso quando sua moglie Emily, in maniera del tutto improvvisa, gli chiede il divorzio. Del tutto sorpreso e costretto a trasferirsi in un altro appartamento, Cal finisce con il passare le sue notti in un bar dove conosce Jacob Palmer, noto e affascinante latin lover. Grazie a quest'ultimo, Cal cambierà la sua immagine e finirà con l'imparare a rapportarsi alle altre donne, riscuotendo molto successo come sciupafemmine... 

Il film, accolto positivamente dalla critica cinematografica, ha ottenuto un buon successo anche al box office mondiale, arrivando ad incassare oltre 140 milioni di dollari a fronte di un budget di 50 milioni. 

Per la sua interpretazione Ryan Gosling ha anche ottenuto una nomination al Golden Globe come miglior attore.

Crazy, Stupid, Love è un film ricco di frasi e dialoghi molto profondi e al tempo stesso divertenti che hanno contribuito a renderlo una pellicola romantica quanto godibile e leggera.

Crazy, Stupid, Love: le frasi celebri dal film

Una scena del filmHDWarner Bros.
Crazy, Stupid, Love scena

"Ti ho amato anche quando ti ho odiato e le coppie sposate sanno quello che intendo!" - Cal


"Dai, levati la maglietta...nooo non ci credo...sei ritoccato con Photoshop!" - Hannah


"Quando si trova la persona giusta, non ci si arrende mai!" - Cal


"Sono seduto lì da due ore e non riesco a staccare gli occhi da te, dico sul serio, ed è pieno di bellissime donne qui, compresa la tua amica... ma non riesco a staccare gli occhi da te, è un dato di fatto, ti trovo molto attraente...Tu mi trovi attraente?"- Jacob


"Benvenuta classe del 2011. I nostri anni nella scuola media sono giunti al termine, non possiamo più combattere, stiamo invecchiando! Per tutta la vita ho voluto crescere, volevo diventare grande, così la gente mi avrebbe preso sul serio. L'idea mi piaceva da morire. Crescere, trovare un lavoro, sposarmi ma... è tutta una fregatura! E l'amore... è la fregatura più grande! Io ero innamorato e so che fa ridere un po' perché ho solo 13 anni ma... non importa, lo ero. E prima pensavo, ci credevo davvero che esistesse un unico grande amore che se avessi combattuto per quella persona, avrebbe di sicuro funzionato, mi sembrava tutto così bello quando ero più piccolo ma, non vanno così le cose. Non esiste assolutamente il vero amore!" - Robbie


"Io… ehm… bè, ecco la verità! Il discorso che ha fatto mio figlio fa schifo! Non è uno scherzo… in sua difesa, non so come volesse terminare, ma sarete d’accordo con me che si stava dirigendo verso una deprimente… ehm… fine! Mio figlio, non lui, il mio vero figlio, crede molto nei grandi gesti romantici, diciamo crede nell’esistenza dell’anima gemella! Ed è facile guardare un tredicenne e dire: 'Tu non sai di cosa parli tu hai torto'… ma non ne sono così sicuro! Io ho incontrato la mia anima gemella a 15 anni, siamo andati a prendere un gelato, dopodiché mio padre cominciò a prendermi in giro, sì, come fanno tutti i papà e gli dissi: 'papà non significa niente, figurati uscirò con tante altre ragazze, avrò un sacco di altri appuntamenti…' e quella fu la prima volta in assoluto che mentii a mio padre. Ho incontrato la mia anima gemella quando avevo 15 anni e l’ho amata ogni minuto di ogni giorno, da quando le ho comprato quel cono menta e cioccolato. L’ho amata quando ha messo al mondo i miei tre magnifici figli, l'ho amata anche quando l'ho odiata… solo le coppie sposate mi capiranno… e non so se le cose si aggiusteranno, non so che succederà…mi dispiace Robbie questo non posso dirlo, ma posso prometterti una cosa, non smetterò di provarci… perché quando si trova la persona giusta, non ci si arrende mai!" - Cal

Le scene più divertenti di Crazy, Stupid Love

Ecco una delle scene più celebri e divertenti del film, dove non mancano gli equivoci, i sentimenti e i... pugni volanti. Jacob va ad incontrare la mamma di Hannah...

Hannah: C'è nessuno?
Cal: Nanna!
Hannah: Ciao ragazzi!
Emily: Ciao tesoro!
Cal: Ciao!
Hannah: Che sta succedendo?
Emily: Eh, non lo so, un gioco, non vuole che mi tolga questa stupida benda!
Jacob: Cal!
Emily: È lui questo?
Cal: E tu che ci fai qui?
Jacob: Tu che fai qui?
Hannah: Già vi conoscete?
Cal: Che sta succedendo?
Jacob: Che ci fai qui?
Robbie: Ciao Nanna!
Hannah: Ciao Robbie!
Emily: Piacere di conoscerti Jacob! Nanna mi ha raccontato tante cose belle su di te!
Jacob: Scusate chi è Nanna?
Hannah: Io sono Nanna, da piccola non riuscivo a dire Hannah... come vi conoscete?
Emily: Non riusciva proprio a dirlo!
Cal: Ok! Ho una certa difficoltà a capire quello che sta succedendo...
Hannah: Papà, lui è, lui è Jacob, il mio ragazzo.
Cal: No, non lo è!
Hannah: È venuto per conoscere mamma...
Cal: No, no, no, no, no...
Emily: Vorrei vedere questo ragazzo...
Jacob: Non respiro...
Emily: Mi posso togliere la benda?
Jacob: Cal, che cosa... hai una figlia così grande? Io non lo sapevo...
Cal: Avevo 17 anni, ci siamo dovuti sposare.
Jacob: Avresti dovuto dirmelo, lo sai?
Cal: Non volevi che parlassi dei mie figli!
Molly: Mmh, io vado a vedere la tv...
Cal: Sì tesoro perché non vai dentro...
Jacob: Posso venire?
Molly: No!
Hannah: Quindi voi due vi conoscete bene, vedo!
Emily: Oh, che cavolo, mi sento ridicola. [si toglie la benda] Tesoro è davvero carino!
Cal: Non è vero!
Jacob: È molto gentile, ma è davvero tua madre? Sembrate sorelle!
Cal: Va bene, va bene, fatemi capire un attimo, quindi voi siete, voi due siete una coppia, giusto? Voi state insieme!
Hannah: Sì!
Cal: Non credo, lasciatevi... subito!
Hannah: Papà!
Jacob: Ti prego, non chiamarlo così...Cal non succederà mai!
Cal: Allora ti spacco la faccia!!
Hannah: Papà!
Emily: Cal!!
Jacob: Cal!
Robbie: Jessica?
Cal: Bernie?

[Bernie si fionda addosso a Cal pensando che vada a letto con sua figlia di 17 anni]

Jessica: Papà, no!
Bernie: Ho lasciato che facesse la baby sitter da te, figlio di puttana! Ha solo 17 anni!!
Cal: Ma di che stai parlando?
Hannah: Oh mio Dio!
Jessica: Per favore, papà!
Hannah: Jacob, stai bene?
Jessica: Papà, papà smettila! Non ha fatto niente, non lo sa neanche!
Robbie: Non sa cosa?
Cal: Non so cosa?
Emily: È uno scherzo? Perché mi sono persa...
Jessica: No, no, no, no, no... papà, non lo sa neanche che sono innamorata di lui!
Robbie: Di chi?
Jessica: Di lui!
Cal: Sta indicando me?
Robbie: Stai indicando lui?
Emily: Stai indicando lui? Ooooh...
Robbie: Aspetta! Mio padre è quell'adulto con cui ti vedi?
Bernie: Oh, lo sapevo..tu...
Jessica: No, no, no... lui non sa niente delle foto nuda!
Cal: Cosa?
Emily: Jessica!!
Robbie: Gli hai dato delle foto nuda? Sul serio?
Bernie: Io ti pesto finché non esce il cervello!
Cal: Time out, time out, aspetta, aspetta!
Robbie: Ma... io la amo!
Cal: Jessica è la ragazza che ami?
David: Scusami Emily... l'avevi lasciata nella mia auto.
Emily: Oh no...
Hannah: Tu chi sei?
David: David Lindhagen.
Jacob: David Lindhagen?
Cal: David Lindhagen...
Jacob: Ok! 
David: È il momento sbagliato?
Emily: Sì!
Hannah: Jacob!
Jacob: Hai idea di quanto hai fatto soffrire il mio amico?!
Cal: Sta alla larga da mia figlia, sta alla larga da mia figlia!
Bernie: Tu, sta lontano da mia figlia!

In quest'altra divertente scena, gli attori Emma Stone e Ryan Gosling replicano una sequenza a dir poco celebre del film Dirty Dancing di Emile Ardolino, soffermandosi in particolare sulla famosa presa in acqua sulle note di (I've had) The time of my life recitata magistralmente da Patrick Swayze e Jennifer Grey.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.