FOX

Pokémon Quest, guida: come trovare Mewtwo e altri Pokémon Leggendari

di -

Disponibile gratuitamente su Nintendo Switch e dispositivi mobile, Pokémon Quest include anche le versioni a cubetti di Articuno, Zapdos e Moltres, oltre che di Mew e Mewtwo. In questa guida vi sveliamo come attirarli e catturarli.

Il tenero Pokémon Mew in una GIF Nintendo

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Da oltre 20 anni, il marchio Pokémon è sinonimo di successo per ''mamma'' Nintendo

Mentre il franchise si è recentemente imposto come quello più redditizio al mondo - con circa 59 miliardi di dollari fatturati dal 1996 -, tutti i fan continuano a godersi le tante novità messe sul piatto dalla compagnia giapponese. Dal nuovo film atteso a luglio nelle sale cinematografiche della Terra del Sol Levante a Let's Go Pikachu e Eevee, prossimi videogiochi ad apparire su Nintendo Switch, senza dimenticare tutta la serie di innovazioni che stanno rendendo grande Pokémon GO su smartphone e tablet. 

C'è poi un piccolo progetto disponibile gratuitamente su cellulari e sull'eShop della stessa Switch, il cubettoso Pokémon Quest.

Si tratta di un videogame tanto semplice quanto divertente, adatto agli Allenatori di tutte le età e ambientato sull'isola Cubetti, dove i mostriciattoli tascabili più amati di sempre hanno assunto proprio una forma cubica.

E se solo la scorsa settimana vi abbiamo regalato qualche consiglio per iniziare a muovere i primi passi in questa colorata avventura, oggi arriva una nuova guida, tutta dedicata ai Pokémon Leggendari e Misteriosi come Mew, Mewtwo, Articuno, Zapdos e Moltres.

Pokémon Quest, la guida alle creature mitiche e leggendarieHDNintendo
Moltres è uno dei Pokémon Leggendari presenti in Pokémon Quest

In Pokémon Quest potrete infatti catturare tutte le 151 creature di prima generazione, conosciute in Blu, Rosso e Giallo negli anni '90. Rispetto agli altri giochi in cui i Pokémon venivano catturati durante il vostro peregrinare, in questo gioco dovrete però attirarli alla vostra base cucinando piatti succulenti.

Pokémon Quest: come catturare Mew, Mewtwo, Articuno, Zapdos e Moltres

In questa nuova guida di Pokémon Quest vi mostreremo allora cosa cucinare per attirare Pokémon Leggendari e Misteriosi, tra cui spiccano i tanto ambiti Articuno, Zapdos e Moltres, oltre che Mew e Mewtwo.

Per catturare queste creature sarà fondamentale reperire tutti gli ingredienti per mettere ''sul fuoco'' una ricetta preziosa, l'Ambrosia della Leggenda. Solo così, verso le battute finali del gioco, potremo arricchire il nostro Pokédex con i Pokémon Leggendari - disponibili dopo aver completato l'Arena della Leggenda e sbloccato lo stage 12. In questi livelli c'è la seria possibilità che un Pokémon Leggendario appaia come boss finale. Come ricompensa per aver sconfitto il boss potrete ricevere una Conchiglia Mistica. Questo tipo di materiale viene utilizzato per cucinare proprio l'Ambrosia della Leggenda.

Come sconfiggere e catturare Mewtwo in Pokémon QuestHDNintendo
Non manca neppure Mewtwo tra i colorati cubetti di Pokémon Quest

Non solo, per completare la ricetta avrete bisogno di altri quattro ingredienti mistici. Al posto della Conchiglia Mistica, poi, potrete aggiungere un Blocco Arcobaleno - si tratta di un ingrediente molto pregiato che può sostituire qualsiasi altro e che vale come due ingredienti ''preziosi'' - per attirare Pokémon come Mew e Mewtwo.

Il video poco più sotto dello YouTuber Verlisify vi spiega anche come sconfiggere Mewtwo: si tratta della boss battle più impegnativa di Pokémon Quest, in cui dovrete investire tutte le vostre risorse ed impegnarvi al massimo per completare finalmente la vostra collezione.

In chiusura, vi ricordiamo che i Pokémon Leggendari sono ben cinque, dunque dovrete ripetere più volte la ricetta dell'Ambrosia della Leggenda per affermarvi come veri e propri Maestri di Pokémon Quest. Non ci resta che auguravi una buona caccia... e che il mai dimenticato Professor Oak sia con voi!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.