FoxComedy

Grease: le indimenticabili scene del film

di -

A 40 anni di distanza ancora balliamo e cantiamo le canzoni del musical che ha impresso John Travolta nel firmamento hollywoodiano. Ecco le scene più belle dell'intramontabile Grease.

I protagonisti del musical nella scena della gara di ballo Grease - Brillantina

53 condivisioni 0 commenti

Condividi

Musica e cinema sono sempre stati un binomio perfetto, a cominciare dal lontano ‘39 con il Mago di Oz di Judy Garland. Gli attori che ballano e cantano per esprimere meglio ciò che sta accadendo sulla scena sono sempre piaciuti al grande pubblico, tanto che alcune interpretazioni sono rimaste impresse negli annali dei cineasti più nostalgici.

Negli anni ’70 e ’80 il fenomeno dei film musicali era all’apice del successo e il passaggio da Broadway al grande schermo di alcune produzioni segnò le carriere di numerosi attori emergenti, come quella di John Travolta.

Non a caso, il musical di quegli anni forse più rappresentativo della categoria è proprio Grease – Brillantina, interpretato da John Travolta e Olivia Newton-John.

Grease – Brillantina

Nel 1978 Randal Kleiser dirige la trasposizione sul grande schermo del successo di Broadway di qualche anno prima: Grease. Ambientato negli anni ’50, il musical narra le storie di un gruppo di liceali americani alle prese con i tipici problemi adolescenziali come amore, amicizia e incertezze sul futuro.

Ma non immaginatevi dei normali adolescenti come Zac Efron e Vanessa Hudgens in High School Musical, perché ad interpretare i famosi Danny Zuko e Sandy Olsson di Grease erano i quasi trentenni John Travolta e Olivia Newton-John.

I protagonisti di Grease John Travolta e Olivia Newton-JohnHDGetty Images

Stockard Channing – la leader delle Pink Ladies Betty Rizzo – e Jeff Conaway – il vice dei T-Birds Kenickie – arricchiscono il cast del musical più famoso di tutti i tempi.

Grease: la trama

Sandy e Danny si innamorano e passano un’estate insieme. Sul finire della bella stagione l’australiana Sandy deve far ritorno nella Terra dei Canguri e saluta così il suo amato. Ma le cose cambiano e Sandy rimane in America, iscrivendosi proprio nello stesso liceo del suo Danny.

Ma ciò che succede in vacanza rimane in vacanza e ben presto la dolce e ingenua protagonista se ne rende conto. Danny, infatti, non è il dolce e romantico ragazzo che ha conosciuto al mare, ma è un adolescente spavaldo e donnaiolo che tiene molto alla reputazione.

Tra situazioni paradossali e atteggiamenti altalenanti i due riusciranno a cambiare per amore dell’altro e a ritrovarsi più innamorati di prima.

Il film ebbe un successo inimmaginabile così come la colonna sonora, che scalò le classifiche mondiali condividendo le prime posizioni con colossi come i Rolling Stones.

A quarant'anni di distanza Grease è ancora ricordato come un musical divertente, dinamico e genuino, tanto da essere stato riproposto, riadattato e citato in tutti i modi possibili.

Alcune delle scene del film restano un cult dell’immaginario cinematografico e noi abbiamo deciso di ricordarle insieme a voi.

Racconto estivo di Danny e Sandy

È finita l’estate e i due protagonisti raccontano – o meglio intonano – le proprie vacanze e gli incontri avuti in quei mesi al mare sulle note di Summer Nights. Mentre Sandy intrattiene le sue nuove amiche con aneddoti romantici e innocenti, Danny si pavoneggia tra i T-Birds con avventure più audaci e intriganti riguardo la sua conquista estiva.

Il fulmine alla brillantina

John Travolta e il resto della banda hanno in comune la passione per le auto e le corse ed è proprio l’arrivo di un vecchio rottame che spinge il protagonista – e leader del gruppo – ad invogliare gli altri a rimetterlo a nuovo, facendolo diventare il famoso fulmine alla brillantina.

La scena in sé non apporta nulla di interessante alla storia principale del musical, ma ha colpito comunque il pubblico. Difatti Greased Lightnin’, insieme alla canzone di chiusura, è uno dei brani che maggiormente si associa al film.

Con una coreografia in piena regola, eseguita dal cast principale e da alcune comparse, John Travolta mostra tutto il suo carisma e la sua bravura sul cofano di un'auto.

Pigiama party tra le Pink Ladies

Una scena del film GreaseHDGrease - Brillantina

In questa simpatica scena la protagonista non è la dolce Sandy, ma la poco tollerante Rizzo. Stockard Channing veste i panni della leder delle Pink Ladies e mal sopporta la raffinata e ingenua Sandy. Così mentre la protagonista tenta di riprendersi dai maldestri buchi alle orecchie fattigli da Frenchy, Rizzo intona uno sfottò sulle note di Look at Me, I’m Sandra Dee.

Il momento musicale è divertente e coinvolgente con tanto di parrucche e riferimenti ad Elvis, fino al momento in cui la protagonista irrompe sulla scena scoprendo la presa in giro.

La gara di ballo

La scena è un tributo al rock ‘n’ roll anni ’50 e ai balli dell’epoca, con tanto di costumi e dettagli ad hoc. Sulle note di Born to Hand Jive, Danny e Sandy partecipano alla gara di ballo della scuola trasmessa in TV.

Con il passare dei minuti le coppie sulla pista diminuiscono sempre di più e la sintonia tra i due protagonisti sembra consolidarsi, fino a quando uno dei T-Birds non allontana Sandy dalla scena rimpiazzandola con l’esuberante Cha Cha DiGregorio.

La "chica latina" completa il ballo con Danny vincendo la gara e facendo infuriare la povera Sandy.

La corsa della Thunder Road

Quella della Thunder Road è una delle poche scene in cui i protagonisti non cantano e non ballano, ma comunque è una scena adrenalinica importante anche ai fini della narrazione.

I T-Birds hanno una banda nemica, gli Scorpions, di cui fa parte anche Cha Cha DiGregorio. Per mettere fine alla rivalità decidono di sfidarsi in una pericolosa gara automobilistica e di mettere in palio le Pink Ladies.

A causa di un incidente, Kenickie non può guidare e Danny Zuko prende il suo posto. Dopo numerosi colpi bassi ad opera del rivale, Danny riesce a vincere la gara portato in trionfo da tutti i suoi amici.

Da lontano la bella Sandy ha assistito a tutta la scena, capendo finalmente che l’indomabile Danny ha bisogno di una donna “diversa” accanto.

Il gran finale

La scena finale è quella che maggiormente viene ricordata dai nostalgici del musical. Danny ha deciso di cambiare vita e dedicarsi allo sport per amore della sua fidanzata, mentre una Sandy mozzafiato irrompe sulla scena con tanto di pantaloni attillati e capelli cotonati.

Anche la protagonista ha deciso di cambiare vita per il suo ragazzo, trovando così l’equilibrio che mancava tra la coppia.

Cantando la famosa You’re the One That I Want Sandy e Danny mettono in chiaro davanti all’intera scuola che “Sei tu ciò che voglio”.

Messo un punto fermo alla relazione tra i due protagonisti è il momento di riconciliarsi con tutti i membri del gruppo e di sistemare le cose.

Dopo il trionfo dell’amore non poteva mancare il trionfo dell’amicizia e così l’intero cast saluta i telespettatori sulle note di We go Together assicurando che la gang non si perderà mai di vista.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.