FOX

Peter Jackson è al lavoro sulla serie TV de Il Signore degli Anelli? C'è un po' di confusione

di -

Peter Jackson prenderà parte in qualche modo alla serie de Il Signore degli Anelli prodotta da Amazon, ma non in prima persona.

Mezzobusto di Peter Jackson sorridente GettyImages

157 condivisioni 0 commenti

Condividi

Soltanto lo scorso mese alcuni rumor riportavano come Peter Jackson stesse riflettendo sulla possibilità di essere coinvolto nella serie TV de Il Signore degli Anelli, in produzione per conto di Amazon, o di entrare a far parte del vasto mondo del DC Extended Universe al cinema. Se entrambe le prospettive hanno portato i fan ad alti livelli di eccitazione, ci ha pensato lo stesso regista neozelandese a gettare acqua sul fuoco. Jackson ha dichiarato ai microfoni di IGN Germania

Più di un anno fa ho avuto una conversazione telefonica con Amazon sulla serie TV dedicata a Il Signore degli Anelli. Sembrava che stessero facendo la cosa giusta, avevano davvero buone intenzioni e tutto quanto suonava molto affascinante ed eccitante. Purtroppo, però, non voglio risultare l'unico responsabile dell'intero show, semplicemente perché non sono mai stato responsabile di una serie così a lungo termine come questa, nella mia vita. Perciò non sarebbe stato giusto se avessi accettato il ruolo di showrunner. Tutto quello che sto facendo ora con questo show è metterne insieme il team creativo.

Quindi pare che un coinvolgimento ci sarà, anche se non in prima persona sulla direzione della serie, questo nonostante il regista avesse dichiarato in precedenza che:

Non sono assolutamente coinvolto nella serie TV de Il Signore degli Anelli. Posso comunque capire perché sia saltato fuori il mio nome ma non ci sarà niente legato a me su questo progetto.

L'influenza di Jackson si farebbe però sentire se la serie riuscirà a catturare lo stesso stile e lo spirito della sua amata trilogia di film che adattarono il capolavoro di Tolkien a inizio millennio. Sarebbe il miglior omaggio al filmmaker neozelandese, nonostante il suo non coinvolgimento come showrunner.

Locandina con i protagonisti della Trilogia de Il Signore degli Anelli di JacksonHDWarner Bros.
La pellicola de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson

Invece per coloro che speravano di vedere nel futuro di Peter Jackson supereroi, mantelli e maschere, non ci sono buone notizie. Quando gli è stato chiesto cosa ci fosse di vero nelle voci che riguardavano il suo coinvolgimento nella regia di un film targato DC, il regista ha definitivamente negato ogni possibilità:

Non è una notizia vera. Non ho avuto alcuna discussione con nessuno in merito a questo. Non sono un fan dei fumetti, non ne ho mai letto uno, perciò non sono particolarmente interessato ad adattarne uno per il cinema. Sono voci assolutamente non vere.

Che non abbia mai letto un fumetto sembra una dichiarazione abbastanza iperbolica, in quanto Jackson avrebbe dovuto almeno leggere The Adventures of Tintin per adattarlo al grande schermo insieme a Steven Spielberg, nel 2011. Comunque il regista si riferiva nello specifico ai fumetti americani di supereroi. Cosa ci sarà nel suo futuro, quindi? Di certo, negli ultimi tempi è stato molto impegnato con la produzione di Macchine Mortali e lui si è tenuto sul vago:

Ho un sacco di altri progetti che mi tengono occupato!

Con tutte le voci che si sono rincorse nell'ultimo mese, sicuramente Peter Jackson sa come far stare sulle spine i suoi fan.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.