FOX

Streghe, è guerra fra Holly Marie Combs e il regista del reboot

di -

Sembrano non volersi placare le polemiche sul reboot di Streghe tra le attrici della serie originale ed il nuovo regista Brad Silberling: è guerra su Twitter.

Holly Marie Combs Getty Images

862 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre nei giorni scorsi è stato rilasciato il primo trailer ufficiale del reboot di Streghe, prosegue la guerra sui social tra le attrici della serie originale ed il regista Brad Silberling. Ancora una volta ad entrare a gamba tesa è stata Holly Marie Combs, l'attrice che ha interpretato Piper Halliwell per tutte le 8 stagioni dello show, che ha risposto al veleno ad una recente dichiarazione di Silberling. 

A scatenare la reazione della Combs infatti è stato un tweet del regista che, rispondendo ad un fan arrabbiato che gli chiedeva perché non avevano incluso il cast originale, ha scritto che le attrici non hanno mai raggiunto un accordo. Questo il tweet della discordia:

Parole che non sono andate proprio giù ad Holly Marie Combs che ha risposto a Silberling affermando che quello che diceva era inesatto e falso. Immediata è arrivata la risposta abbastanza seccata del regista all'attrice:

Beh, nessuno si trova in una posizione migliore per condividere ciò che è esatto e vero riguardo al perché tu e le tue colleghe non avete trovato un accordo durante tutti questi anni – e forse una spiegazione sarebbe un grande regalo per i fan, perché questo è ciò che desidererebbero di più.

Nella discussione è intervenuta anche Alyssa Milano. L'attrice che ha vestito per 8 stagioni i panni di Phoebe Halliwell ha twittato: 

Io so cos’è esatto e vero: niente mi renderebbe più felice di riunirmi con queste donne forti, talentuose e potenti. Holly Marie Combs, Shannen Doherty, Rose McGowan = Sorelle per la vita.

Insomma mai mettersi contro il "potere del trio" delle originali sorelle Halliwell. A chiudere questa infinita polemica su Charmed, il reboot che debutterà in autunno sul network americano The CW, ci ha pensato la stessa Holly Marie Combs che, dopo aver citato anche Brian Krause (l'attore che interpretava Leo), ha letteralmente mandato a quel paese il regista Brad Silderling.

La celebre serie televisiva Streghe ha fatto il suo esordio in Italia nel 1998 e le avventure delle sorelle Halliwell hanno accompagnato intere generazioni fino al 2006 quando lo show si è concluso con l'ottava stagione. Negli anni passati sono stati in molti a provare a riportare sul piccolo schermo la storia delle sorelle Halliwell ma senza successo almeno fino ad ora.

Quando finalmente è stato annunciato l'arrivo di un reboot, molti fan speravano di poter finalmente rivedere tutto il cast originale. Il network americano The CW ha invece scelto di crearne un rifacimento con una nuova storia e nuove protagoniste. Non sarà ambientato più a San Francisco ma in una cittadina immaginaria chiamata Hilltowne. La trama stavolta ruoterà intorno alle sorelle Pruitt che, dopo la tragica morte della loro madre, scoprono di avere dei poteri straordinari.

E voi cosa ne pensate? Siete favorevoli o contrari come Holly Marie Combs al reboot di Streghe?

Fonte: Pedestrian.tv

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.