FoxComedy

I migliori MEME dal Royal Wedding: da Tom Hardy al Principino George

di -

Il Royal Wedding ha fornito un sacco di spunti e di materiale per i più sarcastici del web: i MEME dedicati al matrimonio di Harry e Meghan sono tantissimi e fanno scompisciare dal ridere!

Alcuni MEME del Royal Wedding Instagram/Twitter

635 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il Royal Wedding, tripudio di romanticismo!

Meghan Markle e il Principe Harry hanno coronato il loro fiabesco sogno d'amore lo scorso 19 maggio, attirando tantissime celebrità internazionali e tenendo incollati allo schermo di TV, PC, smartphone e chi più ne ha più ne metta milioni di telespettatori in tutto il mondo.

Ogni cosa è andata per il meglio: gli sposi erano bellissimi e innamorati, gli ospiti in tiro per l'occasione, i paggetti e le damigelle semplicemente adorabili. Tuttavia, come accade per ogni grande evento che si rispetti, anche il matrimonio reale del secondogenito di Carlo e Diana ha rappresentato un'occasione più che ghiotta per tutti i sarcastici del web.

Pronti per una carrellata incredibile di MEME?

Gli sposi

Meghan Markle è una donna divorziata, nata da coppia mista e si avvicina ai 40 anni.

Per entrare nella Famiglia Reale ha dovuto superare - inutile negarlo - i pregiudizi di teste coronate, giornalisti e gente comune. Ha rinunciato alla sua carriera di attrice in favore del ruolo di Duchessa di Sussex, accettando di buon grado i privilegi e gli oneri che ne derivano.

A quanto pare, inoltre, dovrà inchinarsi al cospetto di ogni nobile che incontrerà a Palazzo (nipotini acquisiti compresi). Tuttavia, Meghan ha avuto per tutta la cerimonia la tipica espressione di chi ce l'ha fatta!

Harry, dal canto suo, ha abbandonato la sua vecchia vita di eccessi - alcool e droghe sono solo un ricordo - e ha conquistato definitivamente il cuore di tutte le donne proprio pochi istanti prima di pronunciare il fatidico "sì".

Mordicchiandosi le labbra e dicendo con virilità alla sua donna "Sei bellissima. Sono fortunato", il secondogenito di Carlo e Diana ha ufficialmente fugato ogni dubbio su chi sia il latin lover di casa.

Il Principe è cambiato, ora è un uomo responsabile e nutre profonda devozione per la sua dolce metà. Tuttavia, alcune cose non cambieranno mai!

In fondo, cosa importa se Meghan non proviene da una famiglia altolocata e se Harry non è perfetto (secondo i canoni reali) come suo fratello William? L'importante è che i due innamorati abbiano avuto il loro lieto fine!

La Regina Elisabetta

Grande protagonista (suo malgrado) del Royal Wedding, la Regina Elisabetta non ha di certo brillato per entusiasmo. In molti sospettano che, in realtà, The Queen non abbia mai accettato l'ingresso di Meghan Markle in famiglia.

D'altronde, la sua espressione durante la cerimonia è stata piuttosto loquace!

George e Charlotte

Charlotte, la secondogenita di William e Kate, ha mostrato ancora una volta di essere una vera Principessa.

La bimba ha sorriso amabilmente ai fotografi, salutato con la manina e sfoggiato un'allure degna di sua madre, la sempre perfetta Kate Middleton.

Il Principe George non era altrettanto spumeggiante.

Sarà stata colpa dell'uniforme nera che gli hanno fatto indossare?

Un suo collega paggetto (illustre sconosciuto) ha invece molto gradito, a quanto pare.

Gli ospiti: da Tom Hardy a Pippa Middleton (più l'avvilita ex di Harry)

Anche gli ospiti hanno regalato grandi soddisfazioni ai procacciatori di MEME.

Partiamo da Tom Hardy. L'attore - che ha esibito un'inedita testa rasata - probabilmente era un po' stanco ed è stato immortalato in Chiesa con un'espressione che desolata è dire poco.

Come lui, anche Carey Mulligan. La cerimonia è stata forse un po' troppo lunga per gli amici hollywoodiani di Meghan.

Pippa Middleton è stata invece presa di mira per il suo look dai colori pastello, che a molti ha tanto ricordato il packaging di un noto tè freddo.

Forse Harry non ha avuto una buona idea invitando la sua ex fidanzata Chelsy Davy. La più avvilita di tutte le avvilite: il pensiero "Potevo esserci io lì" l'avrà sfiorata giusto un paio di volte...

Che dire? Ancora auguri agli sposi!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.