FOX

[Spoiler!]

Marvel non consegnerà più copioni completi a Mark Ruffalo

di -

Mark Ruffalo, spoileratore seriale di casa Marvel, non riceverà più gli script completi dei film del MCU. Dopo una serie di spoiler involontari da parte dell'attore, Marvel ha deciso che è meglio tenere Ruffalo lontano da ogni tentazione.

Primo piano di Mark Ruffalo alla prima mondiale di Avengers: Infinity War Getty Images

4k condivisioni 2 commenti

Condividi

Sembrerebbe strano a dirsi, ma anche i Marvel Studios come noi comuni mortali, hanno problemi con gli spoiler. A minacciare la casa di produzione con la sua bocca troppo larga, è Mark Ruffalo, interprete di Hulk/ Bruce Banner nel MCU.

L'attore infatti non è solo uno dei personaggi di punta in casa Marvel, ma insieme a Tom Holland (alias Spider-Man) è anche quello più temuto, in quanto non sembra avere molta familiarità con la parola discrezione. Ruffalo, da bravo spoileratore seriale, in alcune interviste si è spesso lasciato sfuggire anticipazioni e rivelazioni più o meno dettagliate su alcuni film.

I più affezionati ricorderanno quando il buon caro Mark alla prima mondiale di Thor: Ragnarok spoilerò alcune scene in un live- stream lasciato inavvertitamente aperto, o quando casualmente lo scorso luglio durante la D23 expo (esposizione Disney in cui vengono presentati i progetti in cantiere di casa Disney), aveva accidentalmente spoilerato la fine di Avengers: Infinity War

Attenzione! Possibili spoiler!

Aspettate di vedere il prossimo film [Avengers: Infinity War, n.d.R.]: lì muoiono tutti.

Inizialmente c'è chi ha sostenuto che le dichiarazioni di Ruffalo fossero state studiate ad hoc per portare più attenzione e aumentare l'attesa per l'ultimo film girato in casa Marvel, ma stando alle immagini e alle conseguenze delle dichiarazioni dell'attore, si direbbe proprio che Mark abbia fatto un vero e proprio scivolone

Nonostante la buona fede pero, succede spesso che Mark Ruffalo venga colto in in flagranza di spoiler. E se è vero che errare humanum est, perseverare autem diabolicum, era solo questione di tempo prima che l'ennesimo passo falso da parte dell'attore, incidentale o meno, portasse a dei provvedimenti da parte della casa di produzione. Secondo quanto riportato dal sito CBR.COM, a Mark Ruffalo d'ora in poi non sarà più permesso vedere gli script completi dei Marvel Studios! 

La notizia arriva proprio dai registi Joe e Anthony Russo, che lo scorso mercoledì 2 maggio, in un evento sponsorizzato dalla Smitsonian Associates a Washington D.C. hanno risposto ad alcune domande su Infinity War. Tra le varie rivelazioni e curiosità su uno dei film più discussi del momento, non poteva mancare di certo qualche parola sul famigerato spoiler di Mark Ruffalo a Good Morning America e della sua inequivocabile rivelazione all’intervistatore, con cui affermava esplicitamente che “tutti muoiono”. 

Dunque, Joe Russo alla luce di ciò, ha dichiarato che a causa della sua poca discrezione, l’attore non riceverà più gli script completi da parte della produzione, così da evitare qualsiasi tipo di rivelazione e spoiler durante interviste, rassegne stampa e prime mondiali. Da qui la domanda sorge spontanea: Bruce Banner tornerà in Avengers 4? Questo non potrà dirlo nemmeno Mark Ruffalo, indiscusso re degli spoiler. Forse stavolta Marvel e Disney sono davvero riusciti a lasciarlo senza parole! 

Spoiler o meno, Avengers: Infinity War continua ad essere il film più visto nelle ultime settimane, che sia anche merito delle dichiarazioni di Mark Ruffalo?

Che ne pensate?  Siete anche voi degli spoileratori seriali come Mark Ruffalo? Fatecelo sapere in un commento! 

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.