FOX

COMICON: due chiacchiere con Jacopo Camagni, disegnatore di Deadpool... il papero!

di -

MondoFox ha incontrato Jacopo Camagni al COMICON 2018: il fumettista ha presentato il suo Deadpool il papero, un crossover tra Deadpool e Howard The Duck.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

I battenti del COMICON si sono chiusi il 1 maggio, ma l’eco degli incontri avvenuti durante la manifestazione non si spegne. Ecco perché vogliamo proporvi l’intervista a Jacopo Camagni, che ha festeggiato i suoi primi 10 anni di attività in casa Marvel proprio al COMICON 2018.

Jacopo ha avuto un maestro d’eccezione. Ha mosso infatti i primi passi con Andrea Venturi (Dylan Dog e Tex), da cui è stato a bottega per imparare il mestiere nel 1998. La sua penna si è fatta subito notare sia in Italia che all’estero ed è arrivato a disegnare per Kappa Edizioni, realizzando il volume inedito Lupin III con la supervisione di Monkey Punch.

Nel 2008 è stato selezionato personalmente da C.B. Cebulski, editor e scrittore Marvel. Cebulski si occupa di scouting e ha partecipato a una serie di convention in giro per il mondo alla ricerca di talenti, in un tour ribattezzato Chesterquest. In quella occasione, Jacopo è stato selezionato insieme ad altri 11 disegnatori italiani.

C.B. Cebulski, MarvelHDGetty Images
C.B. Cebulski, editor-in-chief di Marvel Comics

È iniziata così la sua avventura in casa Marvel che lo ha portato a lavorare a miniserie come Star Wars: Kanan e Longshot e a misurarsi con Deadpool, il supereroe più chiacchierone e sopra le righe di sempre. Il suo ultimo lavoro è uscito a novembre 2017 ed ha come protagonista un nuovo personaggio Deadpool il papero. Jacopo lo ha descritto così ai nostri microfoni:

È un crossover tra Deadpool e Howard The Duck ed è un’opera totalmente mia perché mi hanno chiesto di creare anche il personaggio.

Jacopo ha dichiarato di essere un grande fan del Deadpool cinematografico. Secondo lui, Ryan Reynolds è stato l’elemento in più dei film, l’attore ideale per vestire la tuta rossa di Wade Winston Wilson. Ha persino svelato che uno dei suoi grandi sogni sarebbe proprio un piccolo cameo del suo Deadpool The Duck nel terzo capitolo cinematografico della saga.

Che ne pensate? Ryan Reynolds potrebbe trasformare il sogno di Camagni in realtà?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.