FoxComedy

È morto Harry Anderson, star di Giudice di notte e della miniserie di IT

di -

È morto nella sua casa di Asheville, Carolina del Nord, Harry Anderson, noto per la serie Giudice di notte e la miniserie IT. L'attore aveva 65 anni.

Harry Anderson in primo piano

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

È morto a 65 nella sua casa di Asheville, in Carolina del Nord, l'attore Harry Anderson.

Anderson, a quanto riporta Variety che ha raccolto le notizie dei media locali, è stato trovato senza vita la mattina del 16 aprile nella propria abitazione dalla polizia, che in ogni caso non sospetterebbe un omicidio ma avrebbe attribuito il decesso a "cause naturali".

Anderson era un attore e un cabarettista, e si era esibito anche al celebre Saturday Night Live. Aveva debuttato con Giudice di notte, serie in onda dal 1984 al 1992 ed è ricordato dal grande pubblico anche per aver interpretato il ruolo di Richie Tozier nella miniserie IT (ruolo interpretato poi da Finn Wolfhard nel primo capitolo del film del 2017 e probabilmente da Bill Hader nel secondo capitolo in lavorazione).

In seguito è apparso in diversi cammei in film e serie, come in Tesoro... è in arrivo un bebé.

È stato nominato più volte agli Emmy, anche per l'interpretazione di Richie Tozier, ma non ha mai vinto il premio.

Richie Tozier in ITTumblr
Ricordate Richie Tozier nella miniserie IT?

Si è sposato due volte e ha avuto due figli.

In questo triste momento lo ricorda la sua collega quasi coetanea Marsha Warfield, apparsa in Giudice di notte nel ruolo di Rosalind "Roz" Russell.

Oh no, amico mio, mi dispiace molto sentire questa notizia. Le mie condoglianze alla famiglia, ai fan, e chiunque lo amava. Riposa in pace Harry, amico mio.

RIP.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.