FoxComedy

Innamorati Pazzi: Helen Hunt e Paul Reiser firmano per il revival della serie

di -

Helen Hunt e Paul Reiser hanno detto ufficialmente sì al revival di Innamorati Pazzi.

Jamie e Paul parlano a letto

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

Innamorati Pazzi potrebbe avercela fatta.

La celebre sitcom degli anni '90 si avvicina sempre di più al traguardo del revival, di cui si è iniziato a parlare già da qualche mese grazie all'interesse degli attori protagonisti (Paul Reiser e Helen Hunt) e del co-creatore Danny Jacobson.

A detta di Entertainment Weekly, Reiser e la Hunt hanno dato una spinta in più al progetto firmando il contratto con Sony Pictures Television per riprendere il ruolo di Paul e Jamie nello show.

E adesso?

Jamie e Paul, Innamorati Pazzi

Tutto ciò di cui Innamorati Pazzi ha bisogno è un canale dove approdare.

La serie originale è stata trasmessa su NBC (che attualmente cavalca l'onda del successo grazie al revival di Will & Grace), ma sarà così anche per il futuro?

Mentre la sitcom andata in onda su NBC dal 1992 al 1999 (intitolata in lingua originale Mad about you) ha focalizzato l'attenzione sulla vita matrimoniale - e sulle peripezie lavorative - di Paul e Jamie, il revival si concentrerebbe sulla sindrome del nido vuoto: Mabel, la figlia diciassettenne della coppia, è pronta a spiccare il volo verso il college e sarà proprio questo cambiamento a smuovere le acque di Innamorati Pazzi.

Reiser era piuttosto restio all'idea di un revival, intimorito dal finale di serie che aveva previsto un salto temporale nella vita dei protagonisti. Una linea narrativa piuttosto vicina a quella di Will & Grace, che ha poi virato verso una scelta differente archiviando il finale e partendo da capo. Non ci sarebbe nulla di male se anche Innamorati Pazzi seguisse lo stesso percorso, no?

Tempo fa, Reiser aveva dichiarato le proprie perplessità a Variety:

Una delle cose che abbiamo fatto appositamente nel finale era un salto in avanti nel futuro. E parte del motivo per cui lo abbiamo fatto era per evitare la tentazione di tornare sui nostri passi. Quando in genere guardi un revival, tutto ciò a cui pensi è: 'Come sono invecchiati'.

Helen Hunt e Paul Reiser abbracciati sul divano
Helen Hunt e Paul Reiser, protagonisti di Innamorati Pazzi

Ma l’amore per la serie va oltre, tanto che Reiser ha finalmente ceduto alla tanto temuta tentazione firmando gli accordi per il revival. A combattere lo scetticismo di Paul ci ha pensato Helen Hunt in un’intervista su People.

Il sogno è di riuscire a farlo [il revival, n.d.r]. Abbiamo guardato Will & Grace e siamo morti dalle risate. Sono pazzeschi. Io e Paul siamo rimasti molto amici negli anni. Con o senza revival, pranziamo insieme almeno una volta al mese.

Paul ed Helen hanno coltivato un’amicizia che ha viaggiato oltre lo schermo, una complicità che ci piacerebbe rivedere presto in televisione, nonostante Helen sia preoccupata dal passare degli anni e dal conseguente cambio d’aspetto.

Saremo certamente più vecchi. Spero che le persone siano pronte per questo. Io non lo sono!

E voi, siete pronti per il ritorno di Innamorati Pazzi?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.