FoxComedy

Sorry to Bother You: il trailer della commedia con Lakeith Stanfield e Steven Yeun

di -

Sorry to Bother You, pellicola fuori dagli schemi con protagonista Lakeith Stanfield, si mostra in un irriverente trailer zeppo di nonsense.

22 condivisioni 0 commenti

Condividi

Lo scorso gennaio era stato presentato al Sundance Film Festival, dove venne accolto positivamente dalla critica, e adesso Sorry to Bother You (in italiano "Perdoni se la disturbo") si mostra anche al grande pubblico con un trailer folle e fuori di testa.

Il film, scritto e diretto dall’esordiente Boots Riley, vede Lakeith Stanfield (Atlanta) nei panni di Cassius Green, un impiegato di telemarketing che scopre di avere “il talento” di riuscire a parlare come un uomo bianco e, utilizzando questo “potere speciale”, riesce a emergere fra i suoi colleghi e a diventare uno dei migliori venditori dell’azienda per cui lavora. In tal modo però Cassius irrita la sua fidanzata Detroit, artista di strada interpretata da Tessa Thompson (Thor: Ragnarok).

In ogni caso, il successo di Green gli consente di arrivare ad avere a che fare con l’amministratore delegato dell’azienda in cui lavora, un cocainomane di nome Steve Lift, interpretato da Armie Hammer, che nasconde molti segreti. La “voce da bianco” udita nel trailer è dell’attore e comico statunitense David Cross (The Post, Scary Movie 2, Men In Black II).

keep Austin bothered. #SorryToBotherYou #SXSW

A post shared by Sorry To Bother You (@sorry2botheryou) on

Dallo stralcio di trama nonsense che avete appena letto potete capire subito che la commedia di Riley non intende prendersi troppo sul serio. Anzi.

Sorry to Bother You si preannuncia come una pellicola che vuole seguire la scia di Scappa – Get Out, proponendo come tema centrale l’analisi dello stato sociale, dal punto di vista razziale ed economico, ma in modo creativo, originale e - in questo caso - con del sano humor.

Il film è prodotto da Annapurna Pictures e debutterà nelle sale americane il 6 luglio 2018. Per l’occasione sono stati rilasciati anche dei poster promozionali dedicati a ciascuno dei protagonisti, che potete vedere di seguito.

Interpreti d’eccezione per Sorry to Bother You

Il film di Boots Riley può vantare interpreti di tutto rispetto, che abbiamo già imparato ad amare grazie alla loro comparsa in media di vario genere.

Partiamo dall’attore protagonista Lakeith Stanfield, presente oltre che nella serie TV Atlanta anche nel film vincitore di Oscar Get Out – Scappa. Passiamo poi a Tessa Thompson, che veste i panni della Valchiria in Thor: Ragnarok. A seguire abbiamo Danny Glover, divenuto immortale per aver interpretato il sergente di polizia Roger Murtaugh nella saga di Arma letale.

Il cast può contare inoltre su Terry Crews, attore, culturista ed ex giocatore di football americano visto nei tre capitoli finora rilasciati della saga di The Expendables. Anche Armie Hammer, giovane attore che di recente ha preso parte al film premio Oscar Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, ha preso parte a Sorry to Bother You.

Ultimo ma non per importanza Steven Yeun, che resterà per sempre impresso nei cuori di tutti i fan della serie TV The Walking Dead, in cui ha recitato dal 2010 al 2016, per ben 66 episodi, nel ruolo di Glenn Rhee.

E voi che ne pensate? Ansiosi di vedere al cinema Sorry to Bother You?

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.