FoxComedy

La polizia del Michigan combatte la criminalità con Stranger Things

di -

Il risultato più importante per un film o una serie TV è quello di entrare nell'immaginario collettivo: ora possiamo dire con certezza che Stranger Things ce l'ha fatta.

La serie TV Stranger Things

71 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Non sono molte quelle opere che riescono a descrivere una situazione sociale o un periodo storico con tanta precisione e accortezza da riuscire a entrare nell'immaginario collettivo della popolazione diventando addirittura un punto di riferimento oggettivo.

Quando questo avviene, l'opera in questione - che sia un film o una serie TV - viene investita da un'aura magica, diventa immediatamente qualcosa di imperdibile, uno spartiacque che divide il mondo tra chi l'ha visto e chi no.    

Tra i successi che negli ultimi anni possono vantarsi di aver raggiunto questa invidiabile posizione, c'è sicuramente Stranger Things e ora ne abbiamo una prova in più. Infatti la serie TV creata dai fratelli Duffer non si può più considerare solo come uno splendido intrattenimento, ma è diventata addirittura l'asso nella manica della polizia americana nell lotta contro il crimine.

Stranger Things contro la criminalità
Il sottosopra di Stranger Things spaventerà i criminali?

Un dipartimento di polizia del Michigan ha deciso di tappezzare le celle del proprio commissariato con gli spoiler della seconda stagione della serie TV per indurre i criminali a restare a casa e non commettere reati. 

Come si legge nel post della pagina Twitter del commissariato, la minaccia è chiara:

Abbiamo attaccato alle pareti delle nostre celle gli spoiler di Stranger Things questo weekend. Un motivo extra per voi per evitare di finire qui dentro.

Bisogna riconoscere, a questo particolare dipartimento del Michigan, una inaspettata ironia. Post del genere, infatti, sono decisamente tipici sulla loro pagina Twitter. Ecco, per esempio, come si preoccupano di ricordare agli automobilisti di segnalare sempre la svolta con la freccia.

Buongiorno a tutti, tranne a chi non usa la freccia.

Questo è invece il modo con cui hanno avvisato i cittadini di aver rinnovato il sistema di controllo della città con nuove telecamere.

Ricordatevi: non siete anonimi. Se decidete di fare qualcosa di stupido sarete registrati.

I criminali sono stati avvisati: restino a casa, oppure dovranno vedersela anche Millie Bobby Brown e i poteri di Undici.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.