FOX

Thor: Ragnarok, Mark Ruffalo re degli SPOILER per colpa di un live-stream

di -

Mark Ruffalo ha inavvertitamente lasciato aperta la diretta video di Instagram durante la premiere di Thor: Ragnarok a Los Angeles.

Mark Ruffalo è Hulk nel Marvel Cinematic Universe

366 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Mark Ruffalo, che combini? L'attore che presta il volto all'irascibile Hulk dell'Universo Cinematografico Marvel si è reso protagonista di una gaffe social: durante la première mondiale a Los Angeles di Thor: Ragnarok, Ruffalo ha inavvertitamente lasciato aperta la diretta di un'app social, consentendo a circa 2500 follower di assistere (o meglio, ascoltare) ai primi 15 minuti del film diretto da Taika Waititi.

Il Bruce Banner dei Marvel Studios è stato poi condotto nel retro dell'El Capitan Theatre, sottoposto ad un processo sommario e giustiziato. Scherzi a parte, come è riuscito Ruffalo ad aggiudicarsi la corona di "re degli SPOILER"? Semplice, ha dimenticato di chiudere il suo Instagram Live dopo aver condiviso con i fan i momenti più concitati dell'anteprima losangelina.

Ecco alcune reazioni su Twitter alla goffa performance social dell'attore:

"Mark Ruffalo, penso che tu abbia inavvertitamente spoilerato il film..."

"Mi dispiace per lui ma allo stesso tempo non riesco a smettere di ridere"

"Mark Ruffalo è di nuovo nei guai"

Thor: Ragnarok, tuono al cubo

L'incredulità dei fan è comprensibile: pur avendo chiuso la schermata del proprio smartphone, Ruffalo ha lasciato aperta l'applicazione. Il risultato? I seguaci hanno "ascoltato" l'incipit del film in cui Chris Hemsworth presta nuovamente il volto al Dio del Tuono.

Solitamente alle première la sicurezza obbliga i partecipanti a spegnere i propri dispositivi e imbustarli in sacchetti di plastica che vengono poi riconsegnati al termine della proiezione. La regola, è ovvio, non vale per gli Avengers.

La critica, intanto, ha lodato Thor: Ragnarok, ritenendola la migliore rappresentazione sul grande schermo del supereroe asgardiano. Merito delle soluzioni "da strapazzo" adottate dal regista Taika Waititi e di un nutrito cast, radunatosi ieri per la première losangelina del film.

Non mancava proprio nessuno: dal protagonista Chris Hemsworth alla spietata villain Cate Blanchett, dall'acclamato Tom Hiddleston al "gran maestro" Jeff Goldblum. La più sexy? Elsa Pataky, moglie di Hemsworth, protagonista al cinema con la saga di Fast & Furious.

Ecco le foto dell'evento:

La fine di Asgard?

Thor: Ragnarok arriverà nelle sale italiane il prossimo 25 ottobre. Ritroveremo il Dio del Tuono senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare il Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano della malvagia Hela. Prima, però, Thor dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex-alleato e amico, l’Incredibile Hulk.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.