FOX

Schwarzenegger sabotò Stallone facendolo partecipare 'a un film orrendo'

di -

Al New York Comic Con 2017 Arnold Schwarzenegger ha raccontato di aver causato un danno al collega Stallone portandolo a partecipare a un film che detestava. Ecco il suo piano machiavellico.

Una foto di Schwarzenegger e Stallone

632 condivisioni 11 commenti 5 stelle

Share

Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone sono due dei "nemici-amici" più noti di Hollywood.

La loro competizione è esplosa negli anni '90 ed è spesso sfociata in vendette, provocazioni, battute e frecciatine. Entrambi puntavano alla stessa corona, quella di re del genere action-comedy e ognuno di loro era un ostacolo per l'altro.

Al Comic Con di New York, tenutosi dal 5 all'8 ottobre 2017, Schwarzy è stato invitato, durante un panel, a tornare sull'argomento. L'attore ha rivelato che la competizione sul "chi ce l'avesse più grande" era vera e si estendeva anche al di là del set. "Non era bello" ha aggiunto.

Screen Crush ha riportato le sue dichiarazioni.

Ci attaccavamo via stampa in modo implacabile. Ci davamo dei soprannomi spiacevoli e ci colpivamo nei reciproci punti deboli, era tutto molto competitivo. A un certo punto è partita anche la gara su chi fosse più muscoloso.

Come riporta inoltre Slash Film, l'attore è intervenuto su un rumor che serpeggia da anni negli ambienti di Hollywood: il sabotaggio machiavellico di Fermati, o Mamma Spara!

Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone ora sono amici

L'action comedy del 1992 è stata diretta da Roger Spottiswoode e nel cast annoverava proprio Sylvester Stallone, insieme a Estelle Getty.

Secondo Schwarzenegger il film sarebbe stato un flop gigantesco, che lui non si accontentò di schivare: Arnold ha voluto a tutti i costi che vi partecipasse il collega-rivale.

Il caso di Fermati, o Mamma Spara!

Quindi Arnold Schwarzenegger ha fatto in modo che il rivale Stallone partecipasse a un film scadente? Assolutamente sì, e lo ha confermato proprio durante il NYCC.

Avevo letto il copione ed era terribile. Io ho fatto anche dei film che sono finiti nel gabinetto, eh! Film brutti. Ma questo era veramente ma veramente terribile. Durante il periodo della nostra guerra, finsi di essere interessato al film e chiesi molti soldi, in modo che loro [i produttori, n.d.r] avrebbero detto 'Dai, andiamo a chiederlo a Sly [Sylvester Stallone, n.d.r.]'. So bene come funziona Hollywood.

E, a quanto pare, le cose andarono proprio come Schwarzy aveva progettato.

Così i produttori hanno detto a Sly: 'Schwarzenegger è interessato. Ecco gli articoli di giornale che ne parlano... lui vuole questo ruolo. Se vuoi rubarglielo, è ancora disponibile'. E lui l'ha accettato per questo!

Arnold Schwarzenegger e i muscoli d'oro

Poi Schwarzenegger ha scoperto dai giornali che il suo nemico aveva accettato di partecipare a Fermati, o Mamma Spara! e ha gongolato in silenzio.

Sento dire 'Sly firma per fare questo film' e ho esclamato 'Sììììì'.

L'episodio è divertente, raccontato dopo più di 20 anni da Arnold Schwarzenegger. E probabilmente Sly si sarà mangiato le mani sentendo di essere stato "raggirato" in questo modo così elementare.

Tempo dopo i fatti narrati, i due avrebbero recitato fianco a fianco ne I Mercenari, diretto da Stallone, che ha voluto il suo nemico-amico nel proprio cast.

A questo punto rimane solo un quesito: Fermati, o Mamma Spara era così orrendo?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.