FOX

Pennywise in versione baby è ancora più inquietante

di -

Coulrofobici, state attenti: in giro c'è anche un baby Pennywise, che se possibile è ancora più inquietante e spaventoso del clown di IT. Ecco la foto terrorizzante.

Pennywise in versione baby

343 condivisioni 6 commenti 4 stelle

Share

Se avete paura dei clown, non proseguite nella lettura.

L'idea che è venuta al giovane fotografo Eag2n è tanto geniale quanto potenzialmente destabilizzante, se soffrite di coulrofobia (paura dei clown): il ragazzo ha pensato bene di ritrarre il fratello minore con le vesti e il make up di Pennywise, il clown danzante del romanzo IT e dell'adattamento cinematografico di Andy Muschietti.

Pennywise quando frequentava le elementari

Il risultato è spettacolare: il piccolo Louie (che dopo questa performance potrebbe soffrire di incubi tutta la vita) è stato vestito e truccato da clown dal fratello, che gli ha anche donato un palloncino rosso da tenere in mano.

Costume bianco con un pon pon gigante che emerge dal mantello, capelli tinti di rosso, cerone bianco sul viso e ghigno inquietante, l'innocente (e forse inconsapevole) Louie incarna un perfetto Pennywise in versione scuola elementare. Nel primo scatto il baby clown è in primo piano davanti a una casa, nel secondo (forse ancora più ansiogeno) è nei boschi intorno a Derry, con il solito sorriso agghiacciante e il palloncino in mano.

Il piccolo Pennywise è stato ritratto anche sui binari del treno con gli alberi del bosco alle spalle e immerso in uno stagno fino alla testa con il trucco gocciolante e sbavato.

I got bored 🤷🏻‍♂️ #Itmovie #pennywise #pennywisethedancingclown #🎈

A post shared by Not Afraid Of Opinion (@eag2n) on

Clown ovunque (in attesa di IT)

I contesti, che si ispirano alle sinistre atmosfere del romanzo di Stephen King, rendono il tutto ancora più inquietante.

In un momento così intenso per i clown dell'orrore, a ridosso dell'uscita di IT (arriverà il 19 ottobre nelle sale italiane), un'iniziativa del genere non poteva che avere successo

Il giovane fotografo è un fan di IT da tempo: sul suo profilo Instagram vediamo diversi disegni di pagliacci killer (o personaggi con palloncini) oltre alla copertina del libro IT in un'edizione recente.

Copertina ITPickwick
Il romanzo IT

Sempre su Instagram, dopo la trovata di condividere le foto del fratello mascherato, il ragazzo ha condiviso anche il clamore che l'iniziativa ha suscitato, compresi gli articoli di varie testate. A colpire il pubblico è stata anche la similitudine della realtà con la storia di King: IT comincia con la vicenda di due fratelli, Bill e Georgie ed è quest'ultimo, il più piccolo, che viene catturato dal clown assassino mentre stava giocando con la celebre barchetta di carta.

Georgie nel film ITHDWarner Bros.
Ecco il nuovo Georgie

Fortunatamente questa coppia di fratelli non ha incontrato davvero il vero Pennywise: dopo aver interpretato per l'obiettivo del fratello maggiore il pagliaccio assassino, il piccolo Louie si è tolto il trucco e la tuta da clown ed è tornato un bambino normalissimo, che nulla ha a che vedere con le atmosfere terrificanti di IT.

Questo ennesimo caso mostra quanto IT sia diventato un fenomeno sociale più che un semplice film confinato nelle sale.

Ma c'è qualcuno che non condivide l'entusiasmo per questa storia di paura: i clown professionisti, che hanno accusato Pennywise di aver affossato la loro categoria professionale, trasformando una figura dolce e innocente come il pagliaccio in un simbolo di morte.

Che ne pensate del baby Pennywise?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.