FoxComedy

Killing Hasselhoff, il trailer della commedia che vuole uccidere The Hoff!

di -

Il DVD sul tentativo di uccidere The Hoff sarà sugli scaffali statunitensi dal 29 agosto. Ecco il trailer di ciò che vedremo a fine estate.

97 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Se la comicità demenziale di Baywatch (2017) non vi è bastata a ricordare l’omonima serie degli anni ‘90, non disperate! Se avete ancora nostalgia dei pettorali (non più tanto sodi) di David Hasselhoff, a fine estate sarete accontentati.

Il 29 agosto negli USA uscirà in DVD e Blu-ray il film Killing Hasselhoff. Avete capito bene, si tratta di un film sul tentativo di uccidere l’icona in costume rosso che per ben 11 stagioni ha corso sulla spiaggia a piedi nudi o in Jeep gialla. David Hasselhoff, insieme a Ken Jeong (Una notte da leoni), sarà protagonista del film diretto da Darren Grant e prodotto dallo stesso team del recente Baywatch.

Trama

Quella che è iniziata come una settimana normale si trasforma rapidamente in uno dei peggiori giorni della vita di Chris (Jeong), il proprietario di un locale notturno in difficoltà. L'uomo non riesce a saldare i debiti con uno squalo dei prestiti e decide che l'unico modo per ottenere i soldi necessari è quello di uccidere il VIP sul quale ha puntato nella roulette "Chi vuoi uccidere quest'anno?". La vittima designata è nientemeno che David Hasselhoff.

Aiutato dai suoi amici Fish (Darby) e Tommy (Jefferies), Chris cerca di fare tutto il possibile per far fuori il maestro della corsa al rallentatore e rivendicare così il montepremi da mezzo milione di dollari. Ma il compito non è così facile come pensava, specialmente quando l'obiettivo è The Hoff!

Il trailer e la trama non lasciano adito a dubbi: vedremo spesso The Hoff senza maglietta, in una parodia del personaggio che lo ha reso celebre. E vedremo anche imbarazzanti tentativi di omicidio da parte dell’improbabile criminale cinese della trilogia di Una notte da leoni.

Oltre ai due protagonisti, il cast è composto da alcune celebrità che interpretano se stesse, come il conduttore e attore canadese Howie Mandel (America's Got Talent, A cuore aperto), il musicista Kid Cudi e un’altra ex guardaspiaggia di Baywatch, Gena Lee Nolin.

Nel cast troviamo infine Jon Lovitz (The Ridiculous Six, Un weekend da bamboccioni 2), Rhys Darby e Jim Jefferies.

Mentre i cinefili d’oltreoceano non godranno della visione sul grande schermo di Killing Hasselhoff, in Germania gli spettatori potrebbero avere questo privilegio, complice una incomprensibile fama dell’attore che dà il nome alla pellicola.

Il David Hasselhoff in costume da bagno degli anni ’90 è infatti diventato una sorta di idolo per i tedeschi (non proprio famosi per il senso dell’umorismo), ed è proprio grazie alla sua fama di brillante attore se l’appena uscito Baywatch non è stato un completo flop, almeno in Germania. La pellicola che vede Dwayne Johnson (protagonista degli ultimi 4 capitoli della saga Fast and Furious) nei panni del Mitch Buchannon dei giorni nostri, infatti, non ha avuto il successo sperato. Secondo la critica il film non si è discostato molto dalla serie TV a cui si ispirava: dialoghi piatti, salvataggi surreali e fisici statuari in bella mostra… nulla più.

Vedremo dunque se David Hasselhoff riuscirà, insieme alla simpatia del caratterista Ken Jeong, a rendere credibile una pellicola incentrata proprio sulla fine dell’attore Hasselhoff e liberarsi finalmente del fantasma di Mitch Buchannon.

Dovremo aspettare il 29 agosto per capire se anche stavolta The Hoff dovrà chinarsi dinanzi alla fama del suo personaggio….

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.