FOX

Super Nintendo World: un video di presentazione ci porta nel parco!

In un coloratissimo video, l'iconico Mario ci mostra come sarà il Super Nintendo World, l'espansione del parco divertimenti Universal Studios Japan che aprirà nel 2020!

67 condivisioni 1 commento 0 stelle

Share

L'universo Nintendo si sta aprendo un varco che porterà le sue creature anche nel nostro mondo. Il Super Nintendo World si ritaglierà un angolino in territorio nipponico grazie a una nuova (e attesissima!) espansione di Universal Studios Japan (USJ).

Quello che è stato più volte additato come "il parco divertimenti Nintendo" era già stato annunciato a novembre 2016, ma questo ambizioso progetto ha iniziato a prendere forma solo nelle ultime settimane. Prima di diventare quello che il primo trailer ufficiale ci illustra nel video in testata, dovrà passare ancora qualche anno. L'inaugurazione è fissata per il 2020, con qualche anticipo sulla Cerimonia di Apertura dei Giochi Olimpici di Tokyo fissata al 24 luglio dello stesso anno.

Questo 6 giugno, USJ ha svelato nuovi dettagli della sua nuova espansione. Tra le altre cose ha confermato le voci di corridoio che da tempo si rincorrono sul web: tutto sarà costruito attorno a un'attrazione che permetterà ai visitatori di giocare a Mario Kart nel mondo reale.

Ma le novità e gli aggiornamenti dal Regno dei Funghi non finiscono qui.

Le anticipazioni sul parco divertimenti di Nintendo

Oltre al già citato Mario Kart, USJ non ha fornito indicazioni molto precise su cosa troveremo ad attenderci nel Super Nintendo World. O, almeno, non lo ha fatto in forma verbale. Nel trailer, visibile in testata a questo articolo, Mario ci guida in una gita virtuale della nuova espansione del parco, promettendoci delle avventure che mettono davvero l'acquolina in bocca.

Se il viaggio 3D riflette davvero l'aspetto finale del parco, possiamo già fantasticare in merito a diverse caratteristiche di Super Nintendo World.

  • I visitatori entreranno nel Super Nintendo World, che verrà costruito su due livelli, attraverso un'enorme tubatura verde
  • Un grande piazzale consentirà d'incontrare i personaggi classici di Nintendo, da Mario a Donkey Kong
  • I castelli di Peach e Bowser faranno parte dello scenario (e magari fungeranno da ingresso ad alcune delle attrazioni, negozi e ristoranti del parco)
Il Regno dei Funghi, ricreato per la presentazione di Super Nintendo World

Universal Studios Japan ha tutte le intenzioni di creare un mondo che non abbia eguali dal punto di vista tecnologico.

Super Nintendo World sarà infestato da enormi piante piranha e da altre creature che, probabilmente, verranno ricreate grazie a degli animatronics. In questo spirito, sarebbe stata prevista anche un'area interattiva, dove i visitatori potranno usare oggetti di scena e influire su alcuni aspetti delle attrazioni del parco.

Ecco le prime foto di inizio dei lavori arrivate tramite i social:

Come sarà Mario Kart nel mondo reale?

Sebbene il "vero Mario Kart" sia già da tempo l'attrazione più chiacchierata di Super Nintendo World, i dettagli ufficiali a suo riguardo scarseggiano. Di informazioni non ufficiali, invece, ne abbiamo qualcuna in più.

Qualche tempo fa, il popolo del web ha messo le mani su alcuni documenti con cui Universal Studios registrava idee per diverse attrazioni da incorporare nel parco. In una, vediamo due passeggeri a bordo di un veicolo di Mario Kart: un guidatore e un aiutante che avrebbe il compito di ostacolare l'avanzata di altri veicoli tramite boost e altri trucchi.

Nel secondo documento, sono presenti gli schizzi per un "boom coaster": un veicolo che viaggia lungo una rotaia con l'ausilio di un braccio meccanico in grado di farlo "saltare" sopra gli edifici e simulare l'assenza di gravità. Infine, sono stati scoperti anche i piani per un'attrazione che infilerà i visitatori in delle vere e proprie armature per sollevarli in aria e far loro compiere diverse missioni.

Mario colleziona monete

Mario raccoglie tante monete dorate nel videogioco

Il Super Nintendo World sarà un investimento non indifferente per Universal Studios Japan. Si vocifera che l'espansione sia costata al parco dai 40 ai 50 milioni di yen (qualcosa dai 320 ai 400 milioni di euro).

A Super Mario, però, piace collezionare monetine dorate (e non solo). Secondo Katsuhiro Miyamoto, professore emerito della Kansai University, la nuova attrazione nipponica sarà un vero aiuto per l'economa nipponica: il tornaconto sarà di 6.2 bilioni (migliaia di miliardi) di yen nella regione del Kansai, che ospita il parco, e 11.7 nell'intero paese in un periodo di 10 anni.

E voi sarete tra i visitatori che andranno ad arricchire i forzieri del Super Nintendo World?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.