FOX  

How I Met Your Mother: novità sul possibile revival da FOX USA

di -

Il CEO di FOX USA parla del revival della serie How I Met Your Mother e ribadisce l'interesse a riportare in TV le storie di Marshal, Ted, Robin, Barney e Lily.

How I Met Your Mother

839 condivisioni 101 commenti

Condividi

Continua la fuga di notizie su How I Met Your Mother. Le prime voci su un probabile spin-off risalgono addirittura al 2014, anno di messa in onda della nona e ultima stagione della serie TV. Sono cioè tre anni che si rincorrono i rumors riguardo un ritorno sul piccolo schermo di Marshal, Ted, Robin, Barney e Lily.

Ad inizio 2017 è circolata la notizia dello spin-off How I Met Your Father, regolarmente smentita dopo un paio di mesi. Secondo le nuove informazioni, lo spin-off sarebbe stato messo di nuovo in soffitta per fare spazio alla serie This Is Us.

Oggi, How I Met Your Mother torna a far parlare di sé. Questa volta, però, la notizia proviene direttamente da FOX USA. A sbottonarsi sulla questione revival è Dana Walden, CEO di Fox Television Group.

Spero che avremo l’opportunità di rivedere tutti questi personaggi e di raccontare le loro storie se (i creatori e gli attori) avranno il piacere di farlo. È una serie molto amata che continua ad essere popolare in tutto il mondo.

Le parole della Walden sembrano confermare un forte interesse a riportare la serie in TV. La palla passerebbe quindi a creatori e attori.

I produttori storici Carter Bays e Craig Thomas sono occupati al momento con un progetto Sony, mentre Josh Radnor alias Ted Mosby è impegnato con la serie Rise. In questo periodo, gli attori più liberi sono Jason Segel e Alyson HanniganNeil Patrick Harris, infatti, sta vestendo i panni del Conte Olaf in Una Serie di Sfortunati Eventi e Cobie Smulders è alle prese con la serie Friends from College.

Neil Patrick Harris, in una scena di Una serie di sfortunati eventiHDIndieWire
Neil Patrick Harris alias il Conte Olaf

Che ne pensate: il cast originale di How I Met Your Mother si riunirà per tornare in TV?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.