FoxComedy

Un bizzarro dizionario a fumetti per gli amanti dei film brutti

di -

Shockdom porta in libreria il Dizionario dei film brutti a fumetti, una guida per scoprire il meglio del trash cinematografico. Il risultato è un volume assolutamente spassoso.

La copertina del libro Dizionario dei film brutti a fumetti

186 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

I film della Asylum sono la vostra passione? Amate Lynch e Kubrick ma non disdegnate una risata in compagnia di Jerry Calà? Pensate che Alex l'ariete sia la pellicola più importante della storia del cinema italiano? Allora sappiate che in libreria è arrivato un volume che fa proprio al caso vostro!

Pubblicato da Shockdom, giovane realtà editoriale che si sta imponendo sul mercato grazie ad autori quali Sio e Labadessa, il Dizionario dei film brutti a fumetti propone infatti un viaggio nei meandri del cinema di serie B, quello etichettato come "trash" tanto dai suoi denigratori quanto dai suoi appassionati.

Attenzione però: se pensate di trovarci dentro il più classico dei cinepanettoni rimarrete delusi. Le pellicole prese in esame sono infatti film che pochi - per fortuna, forse - conoscono, lungometraggi che una volta visti vi faranno pensare a Natale in India come fosse Quarto Potere.

La copertina del Dizionario dei film brutti a fumetti

Parliamo di capolavori intramontabili come il già citato Alex l'ariete, dove un improbabile Alberto Tomba veste i panni di un carabiniere del GIS, o di Cient'Anne, in cui due giovanissimi Gigi D'Alessio e Giorgio Mastrota si contendono l'amore della stessa donna; immancabile, poi, Grazie Padre Pio, terribile film in cui la trama è solo un pretesto per far cantare i protagonisti Gigione e Jo Donatello - se non sapete chi sono e volete farvi del male cercateli su You Tube.

Abbondate spazio è dedicato anche al genere horror, tra i prediletti del filone trash, capace con i suoi effetti a basso costo e la sua scrittura spesso al limite del ridicolo di provocare grasse risate quando invece dovrebbe spaventare a morte.

Tra le varie pellicole prese in esame in questa sezione spiccano soprattutto Troll 2, definito dagli americani "il peggior film mai realizzato", e Zombie lake - il lago dei morti viventi, perla franco-spagnola del 1981 che saprà far felici tutti i fan di The Walking Dead.

Una tavola della recensione di Parentesi Tonde tratta dal Dizionario dei film brutti a fumetti© Shockdom

La nota più interessante e riuscita di questo piccolo bignami dell'intrattenimento di serie B è il mondo in cui i vari lungometraggi vengono presentati al lettore.

Le pellicole sono infatti narrate e commentate dagli autori Davide La Rosa e Fabrizio Di Nicola con l'aiuto di Evil Mollica, versione malvagia dello storico giornalista cinematografico della RAI, chiamato a ricoprire il ruolo di traghettatore nonché di massimo esperto in materia.

Come ben si evince dalle tavole d'anteprima presenti in questo pezzo, il taglio dell'opera è quindi divertente e divertito, capace di coinvolgere e invogliare alla visione di questi orrori del cinema anche i palati più sopraffini.

Karim Capuano è il protagonista di un dei film brutti presenti nel DizionarioHD© Shockdom

Che siate cultori del trash su grande schermo o vogliate semplicemente possedere una pratica guida per scegliere la giusta pellicola da gustare in compagnia di alcuni amici e qualche birra, il Dizionario dei film brutti a fumetti è un volume che saprà regalarvi qualche ora di puro divertimento e che, una volta finito, vi spingerà a chiederne ancora. Di film brutti, s'intende.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.