FOX

Grosso Guaio A Chinatown, il sequel a fumetti arriva in Italia

di -

Con un sibillino post su Facebook, Editoriale Cosmo ha annunciato che porterà in Italia la serie a fumetti di Grosso Guaio A Chinatown, ideale sequel del cult di John Carpenter.

Un'immagine tratta da una delle copertine della serie

301 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il 2016 è l'anno del trentennale di Grosso Guaio A Chinatownlo scanzonato action-comedy di John Carpenter con protagonista Kurt Russell, divenuto nel corso degli anni un vero e proprio cult movie.

Le iniziative editoriali atte a celebrare il prestigioso anniversario sono già tantissime: un esempio sono i due volumi dedicati al film di cui vi abbiamo parlato a luglio, ricchi di curiosità e materiali inediti recuperati direttamente dagli archivi di 20th Century Fox.

A dispetto di quanto ci saremmo aspettati, sembra proprio che anche i fan italiani avranno modo di festeggiare a dovere questa ricorrenza, grazie all'arrivo nel nostro paese della serie a fumetti del film di Carpenter.

A dare la notizia su Facebook con il post che vedete qua sopra è stato Editoriale Cosmo, che si appresta a bissare il successo ottenuto con la pubblicazione del fumetto francese da cui nel 2013 è stato tratto il film Snowpiercer.

Edita negli Stati Uniti d’America dalla casa editrice Boom! Studios, la serie sequel di Grosso Guaio A Chinatown conta in totale ben venticinque albi, in cui il rozzo camionista Jack Burton dovrà nuovamente vedersela con il mondo del sovrannaturale.

Al momento non ci è dato sapere in che formato il fumetto tratto dal cult di Carpenter arriverà qui da noi, ma conoscendo le pubblicazioni di Editoriale Cosmo è lecito aspettarsi una serie di albi bonellidi a colori, contenenti ognuno un arco narrativo completo.

La cover del primo numero del fumetto di Grosso Guaio a ChinatownHD©Boom! Studios
La serie a fumetti di Grosso Guaio a Chinatown può essere considerata a tutti gli effetti un sequel del film

Nei commenti al post, l'editore ha però precisato che la serie esordirà nel nostro paese poco dopo l'edizione 2016 del Lucca Comics & Games.

La release del sequel a fumetti di Grosso Guaio A Chinatown è quindi ipotizzabile tra dicembre e gennaio, giusto in tempo per essere regalato a natale a tutti gli appassionati della pellicola del 1986.

Se quest'iniziativa avrà successo, è inoltre molto probabile che Editoriale Cosmo decida di portare in Italia anche il crossover a fumetti tra il film e 1997: Fuga da New York, l'altro grande cult movie di Carpenter con protagonista Kurt Russell.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.