FoxAnimation

LEGO Batman - Il Film, la recensione: un Uomo Pipistrello tutto da ridere

di -

Torna sul grande schermo il megalomane Batman di mattoncini visto in The LEGO Movie, con un film tutto suo che fa della parodia il suo genere di riferimento. La nostra recensione.

Batman e Robin in una scena di LEGO Batman - Il Film

172 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Fa alquanto sorridere constatare che una delle migliori trasposizioni sul grande schermo di Batman - se non la migliore - sia quella comparsa nel 2014 in The LEGO Movie, primo vero film d'animazione dedicato ai celebri mattoncini assemblabili danesi, e non una interpretata da un attore in carne e ossa.

Eppure, l'Uomo Pipistrello vanesio e megalomane con il vocione di Will Arnett - qui da noi di Claudio Santamaria - racchiude tutti i tratti tipici che hanno caratterizzato uno dei personaggi di punta DC Comics fin dagli esordi, tanto da essersi guadagnato tre anni dopo un lungometraggio tutto suo.

Uscito nelle sale italiane il 9 febbraio, LEGO Batman – Il Film fa tesoro di tutte le note produttive della pellicola madre da cui è nato, mostrandosi però più semplicistico tanto nella costruzione quanto negli intenti.

Il doppio livello di lettura al centro di The LEGO Movie è infatti qui totalmente assente, sostituito da una storia più canonica - e a tratti prevedibile, ma non è questo un problema - che fa della parodia la sua principale arma e attrattiva.

A seguito alla perdita dei genitori avvenuta in tenera età, il Batman dell'universo LEGO ha dedicato la sua intera vita alla lotta al crimine, alienandosi dal resto del mondo e trasformandosi in un egoista anaffettivo incapace di instaurare qualsiasi tipo di rapporto con il prossimo.

Una situazione che quest'ultimo sarà costretto a fronteggiare quando il Joker, offeso per non essere riconosciuto da lui come il suo più grande nemico, escogiterà un piano per invadere Gotham al fianco dei principali cattivi della Warner Bros., facendo capire all'Uomo Pipistrello che per riportare l'ordine in città questa volta non potrà fare tutto da solo.

È questo l'escamotage che gli autori hanno ideato per favorire la nascita della Bat-Family, composta oltre che da Batman e dal fido maggiordomo Alfred - qui in una versione estremamente badass - dall'effeminato figlio "adottato per sbaglio" Dick Grayson e dal nuovo commissario della città Barbara Gordon.

La Bat-Family di LEGO Batman - Il FilmHD© Warner Bros.

Bastano i primi dieci minuti di LEGO Batman - Il Film per capire il tono grottesco e dissacrante della pellicola, fatta di continui rimandi ai precedenti adattamenti cinematografici delle avventure del Crociato Incappucciato - senza dimenticare la serie televisiva degli anni '60 - e sempre pronta a farsi beffe dei suoi protagonisti in ogni maniera possibile.

La regia di Chris McKay, già tra gli autori di Robot Chicken, unisce momenti frenetici puramente action a campi lunghi e primi piani capaci di mettere in risalto l'altissima qualità dell'animazione, che sottrae un po' del colore e della brillantezza di The LEGO Movie per guadagnarne in fluidità e dettaglio.

Parlando invece del doppiaggio, se la versione originale stupisce e diverte grazie a un cast efficace e sfaccettato, quella italiana presenta alcune scelte discutibili, come quella di affidare la voce di Barbara Gordon a Geppi Cucciari. Ottima prova invece quella di Alessandro Sperduti nel ruolo di Robin.

Joker a bordo della sua auto in una scena di LEGO Batman - Il Film© Warner Bros.

Capace di divertire adulti e bambini con un susseguirsi di gag e riferimenti alla cultura pop, LEGO Batman - Il Film rappresenta un ottimo modello per quelle che saranno le prossime pellicole estrapolate dall'universo narrativo visto in The LEGO Movie.

Se volete trascorrere un'ora e mezzo in assoluta spensieratezza davanti a un lungometraggio diretto e senza troppe pretese, recatevi il più presto possibile al cinema e lasciatevi conquistare dalla versione a mattoncini del supereroe più oscuro che ci sia!

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.